Borsa
MIBTEL -0,19 DOW JONES -0,44
S&P/MIB 0,00 NASDAQ 0,23



Lavoro & concorsi
I servizi di Repubblica.it
 Repubblica in edicola
 Leggi il giornale
Cerca conGoogle
 Le cronache delle città
 
 La Borsa
 Cerca il titolo
 
 La Borsa di Repubblica
 La lettera finanziaria
 di Giuseppe Turani
 KwFinanza
 KwFinanza EXTRA
Repubblica.it propone
 ESTERI
Abdel Aziz al-Rantisi comandava l'organizzazione a Gaza
Il 23 marzo era stato assassinato il leader del gruppo, Yassin
Gaza, raid israeliano
Ucciso il capo di Hamas

La sua auto è stata colpita da missili lanciati da un elicottero
Morto anche il figlio. Sharon soddisfatto: "Meritava la morte"

Rantisi all'ospedale
di Gaza
 
GAZA - Tensione altissima in Medio Oriente. Il capo di Hamas Abdel Aziz al-Rantisi è stato ucciso in un raid aereo israeliano a Gaza City. La sua auto è stata centrata da due missili, lanciati da elicotteri, che hanno ucciso tre uomini. Tra questi, appunto, Rantisi e (secondo la tv al Jazira) suo figlio e una guardia del corpo. Si ignorano le condizioni della moglie di Rantisi, che viaggiava anch'essa sull'auto.

Per alcuni minuti, sulle condizioni del capo di Hamas, che era stato nominato dopo che il fondatore del movimento estremista islamico, lo sceicco Ahmed Yassin, era stato ucciso il 22 marzo scorso in un altro raid israeliano, si sono alternate notizie contradditorie. Il quotidiano Hareetz ha detto subito che il leader della organizzazione palestinese era morto. Secondo la tv israeliana, invece, era soltanto gravemente ferito. Poi, la conferma. Prima da fonti mediche palestinesi, poi dalla stessa tv: "L'esecuzione mirata è riuscita".

Il premier israeliano Ariel Sharon ha espresso compiacimento per la morte di Rantisi: "Chi sistematicamente uccide ebrei in quanto tali, merita la morte". L'attacco segue di poche ore l'attentato suicida al valico di Erez, dove un kamikaze palestinese si è fatto saltare in aria causando la morte di un agente di frontiera e il ferimento di altri tre israeliani.

"Questo crimine non rimarrà senza vendetta", ha detto un leader della Jihad Islamica, Kalid al Batish. E così, al grido di "vendetta, vendetta", marce e manifestazioni sono in corso nelle strade di Gaza: una grande folla, preceduta da dirigenti di Hamas e di altri partiti palestinersi, si è raccolta davanti all'ospedale di Al Shefa, dove si trova il corpo di Rantisi. Una imponente manifestazione è in corso anche a Ramallah.

Intanto l'Autorità Nazionale Palestinese ha condannato in modo estremamente duro l'assassinio. "Condanniamo nel termini più forti possibile questo crimine e questo terrorismo di Stato - ha detto il ministro degli esteri dell'Anp - e ora è evidente al mondo che il popolo palestinese ha bisogno della protezione internazionale più che mai".

"Un atto di autodifesa". Così a definito l'assassinio mirato l'ambasciatore israeliano a Washington, Danny Ayalon. L'ambasciatore ha detto che "è molto importante che quando Israele se ne andrà da Gaza, non lasci indietro un territorio di Hamas".

(17 aprile 2004)

Invia questo articolo

 Invia questo articolo
 Stampa questo articolo
 
 
Arafat contro Bush-Sharon
"Si chiude il processo di pace"
Gaza, raid israeliano
Ucciso il capo di Hamas
Hamas, il movimento
che vuole annientare Israele
Le "esecuzioni mirate"
dei raid di Israele
Rantisi, uomo forte di Hamas
con l'eredità di Ahmed Yassin
Morte Rantisi, cautela dagli Usa
"Nessuna conoscenza preventiva"
"Questo è terrore di Stato
deve intervenire l'Onu"
Gaza, l'esercito israeliano
uccide due bambine palestinesi
Sharon pronto a colpire Arafat
"Non gode di alcuna immunità"
Sharon: "Non smetteremo
di colpire chi ci minaccia"
Dagli Usa nessuna condanna
Oggi i funerali di Rantisi
Bush appoggia Sharon
"Non si torna
ai confini del '49"
DALL'ARCHIVIO
di Repubblica.it
Servizi Israele: "Sventato
attacco con virus Aids"
Sharon: "Anche Arafat
è un obiettivo militare"
Gerusalemme, scontri
a Spianata moschee
Giudici a figlio di Sharon:
"Consegni i documenti"
Sharon sotto accusa
"Processatelo
per tangenti"
Israele, Sharon verso
l'accusa di corruzione
Raid israeliano a Nablus
ucciso bambino di 6 anni
Nablus, bloccato
ragazzo kamikaze
Rantissi minaccia
Israele reagisce
SCHEDE
Chi è Khaled Meshaal
nuovo leader di Hamas
Abdel Aziz Rantisi
numero due di Hamas