» Pagina principale » Informazioni » Registrazione newsletter
©2004 Infantiae.Org™ s.r.l.
 
 

 

 

» Portfolio
» Informazioni
» Note legali

»
Sede legale
Infantiae.Org™ s.r.l.
Via di Tor Fiorenza, 38
00199 - Roma, Italia

infantiae.it@infantiae.org
FAX +39.06.86209159


» Aree generale
Seminari e Convegni


»
Newsletter
I numeri precedenti
Pagina di registrazione

» Aree di ricerca
Generale
Attività didattiche
Newsletter


Catalogo online di Emporio Infantiae.Org™

Cofanetto "FOAi"
» Bambini e lingua scritta
- € 14,50 libro + cd-rom

Cofanetto "ELABORA"
» Educazione scientifica

- € 18,50 libro + cd-rom


  » Newsletter n.221 | del 22.12 .2004
 
 

(1) "Il presepe a scuola"

di Milena Santerini, Ordinario di Pedagogia Generale, Università Cattolica Sacro Cuore, Milano

» Riceviamo da "Scuola Italiana Moderna" dell'Editrice La Scuola di Brescia e volentieri pubblichiamo.

Da qualche anno, all’avvicinarsi del Natale, nelle scuole italiane in cui sono accolti bambini immigrati, insegnanti e genitori si interrogano su una consuetudine che accompagnava tradizionalmente le feste: fare o meno il presepe?

In presenza di alunni di altri paesi e culture, specie se di religione islamica, mantenere l’abitudine del presepe o ripiegare su un elemento decorativo più neutro e privo di significati religiosi, quale l’albero o la figura di babbo Natale? Come il crocifisso, il presepe è uno dei simboli religiosi centrali del cristianesimo. Nel primo, viene mostrata la morte di Cristo per amore dell’umanità; nel secondo, l’Incarnazione, la sua discesa umile in mezzo agli uomini.

La lettura continua

 

(2) Oltre le paure: verso un'idea di micromusica

di Meco Traversa, responsabile pedagogico, Comune di Trino, Vercelli

Alla fine del percorso di formazione, che spesso si conclude in modo catartico e con pieni risultati di consapevolezza, l’educatore esce con alcuni punti fermi che sa di dover approfondire ed ampliare.
L’idea base è quella di aver identificato una pratica musicale elementare, semplice, che si può realizzare con materiale effettivamente reperibile e in vari spazi facilmente organizzabili.
L’idea centrale sta nel concetto di micromusica.
Ho pensato spesso che, nel coniare il termine micromusica, io sia rimasto influenzato da quello di micropsicoanalisi, ovvero quella branca non ortodossa della psicanalisi sviluppatasi negli anni ’50, che si connota per la sua precisa ricerca e attenta valutazione del microdettaglio onirico e dell’elemento microscopico del vissuto rimosso.

La lettura continua

 

(3) Pronti via! Il laboratorio

a cura di Milva Capoia, Gabriella Trombetta, direttrici didattiche, scuole dell'infanzia municipali, città di Torino

Un'analisi ravvicinata

Riteniamo che l’obiettivo della scuola sia mettere il bambino in una situazione di apprendimento. Riteniamo che il contesto del laboratorio soddisfi questa necessità.
Nella storia del laboratorio, c’è stata una prima fase in cui le unità didattiche scelte e parte degli strumenti utilizzati si rifacevano al Programma di Arricchimento Strumentale di Reuven Feuerstein. Questa scelta è dipesa da una serie di motivi:
- la nostra formazione è particolarmente approfondita sul programma di Feuerstein, di cui conosciamo bene gli strumenti;
- l’obiettivo del nostro laboratorio coincide con tale programma, rivolto al potenziamento cognitivo;
- non esistono in commercio molti materiali adatti alla fascia d’età prescolare;
- il materiale Feuerstein è semplice nella grafica e nel contenuto (disegni in bianco e nero, immagini che si rifanno alla realtà); questo diminuisce il numero delle variabili da controllare e dei distrattori (ad esempio la presenza di colori, di elementi fantastici, di sfondi...), rendendo la proposta più chiara e più semplice la valutazione;
Successivamente, con il procedere della sperimentazione, il materiale è stato modificato e se ne è prodotto di nuovo.

La lettura continua

 

• Premio Internazionale Montessori "Educazione e pace"

 


 

 

 


» Area generale
lnformazioni

» La newsletter
l numeri precedenti
La pagina di registrazione

» Le "Sezioni Speciali"
Curricolo, programmazione, pof
Ambiente e territorio
Il tirocinio
Riordino dei cicli scolastici
Diagnosi e intervento a scuola
Come romanzi...
Le città su Infantiae.Org™
lnfanzia e lingua scritta
Giocare con Infantiae.Org™
lnfantiae.Org™ e M. Montessori
lnfantiae Nido

» Scrivi ad Infantiae.Org™
Editore
Direttore
Redazione

» Ricerca

 

 
 
    » Cos'è e come iscriversi alla nostra newsletter
 


» Cos'è una newsletter?

La newsletter Ŕ una modalitÓ di comunicazione via Internet (testo scritto e/o pagina web) che viene inoltrata direttamente nella casella di posta elettronica di un utente/abbonato. Ogni mercoledì gli abbonati alla news di Infantiae.Org™ ricevono gratuitamente, via e-mail, un breve messaggio di testo con i titoli dei diversi contributi settimanali.

» Iscriviti subito!
Progetti didattici, esperienze, recensioni di testi, notizie di attualità sulle politiche educative delle diverse realtà territoriali, rappresentano solo una parte dei contenuti che settimanalmente proponiamo ai nostri lettori. »
Pagina di registrazione

» Come consultare le newsletter precedenti?
(A) Visitando il nostro "archivio"
(B) Utilizzando il database in basso

» Come funziona il database?
(A)
Digitare all'interno della casella di testo l'informazione "letter01" per la newsletter n.1, "letter02" per la newsletter n.2 e così via
(B) Cliccare il pulsante "Invia" a lato.

- ATTENZIONE! Per evitare l'intero elenco delle newsletter precedenti, ovvero centinaia di news in un singolo files, digitare specificatamente "letter01" (letter con numero senza spazi e virgolette) e non soltanto la parola "letter". In questo caso il database pubblicherà l'intero elenco dei files contenenti la parola letter!

» Continua la ricerca

• ATTENZIONE! Per evitare l'intero elenco delle newsletter precedenti, ovvero centinaia di news in un singolo files, digitare specificatamente "letter01" (letter con numero senza spazi e senza virgolette ndr) e non soltanto la parola "letter". In questo caso il database pubblicherà l'intero elenco dei files contenenti la parola letter!

 

 

 
  ©1999-2004 Infantiae.Org™ s.r.l. | Tutti i diritti riservati