sponsor contatti
animatori altre edizioni
area clienti  
cerca
cerca ricerca avanzata
>mostre
>laboratori
>incontri e conferenze
>spettacoli
>eventi speciali

>26.10.2006
>27.10.2006
>28.10.2006
>29.10.2006
>30.10.2006
>31.10.2006
>01.11.2006
>02.11.2006
>03.11.2006
>04.11.2006
>05.11.2006
>06.11.2006
>07.11.2006
>dopo il festival

>mappa





>Programma completo in pdf
Spettacolo

dal 2 novembre al 4 novembre, alle 21:00
il 3 novembre, alle 10:00 per le scuole

Teatro Duse
Via Bacigalupo, 2

Turing - Breaking the code
Di Hugh Whitemore
Regia e traduzione: Luca Giberti
Con la collaborazione di: Raffaella Santucci
Scene: Bernardo Vercelli-Ruzza
Luci: Fabio Parodi
Costumi e trucco: Andrea Marchi
con Jurij Ferrini, Sarah Biacchi


da 14 anni

Una prima nazionale dopo i successi di Londra e New York: la vita di Alan Turing, padre dell'intelligenza artificiale e dei moderni computer, protagonista di un dramma sul conflitto tra ragion di Stato e diritti dell'individuo.
Una figura fondamentale e misteriosa nella storia della scienza, dalle glorie conferitegli da Churchill per la decriptazione del codice tedesco “Enigma” durante la seconda guerra mondiale all'arresto con l'accusa di oltraggio al pubblico pudore.
Muovendosi continuamente a ritroso e in avanti nel tempo, lo spettacolo tenta di stabilire una connessione tra questi due eventi, affrontando nel contempo questioni psicologiche ed epistemologiche fondamentali.

Luca Giberti
Regista e giornalista scientifico. Opera nel teatro e nel cinema dividendosi tra Italia e Inghilterra. Già allievo di Bellocchio e Kiarostami, ha lavorato, come aiuto-regista, con Silvio Soldini e Valerio Binasco.

All’interno del Festival è previsto anche un ciclo di conferenze legato alla figura di Alan Turing.
Alan Turing :il matematico che invento' il computer
L'enigma di Alan Turing


www.breakingthecode.it

La replica del 3 novembre alle 10 è in abbonamento Festival ed è riservata alle scuole. Per la prenotazione di questa replica tel. 0102345690.
Per biglietti e prenotazioni degli spettacoli serali, vedi dopo.

Uno spettacolo finanziato da :
Fondazione Carige, Regione Liguria, AICA - Associazione Italiana per
l'informatica e il Calcolo Automatico.

In collaborazione con:
Dipartimento di Matematica, Dipartimento di Informatica
dell'Università di Genova, Università Bocconi

Per prenotare on line clicca qui

Con biglietto giornaliero o abbonamento Festival 5 € ridotto / scuole, 10 € intero. Senza biglietto o abbonamento al Festival 8 € ridotto (6-18 anni, studenti universitari, over 65, disabili), 12 € intero.

Il servizio di prenotazione telefonica del Teatro è attivo dal lunedì al sabato (h 10 -18), tranne il martedì (h 15-18) allo 010.5342 400, a partire dal 10 ottobre 2006, o direttamente dal sito del Teatro.

> indietro  > scarica
>> english version  > edizioni precedenti  > area riservata  > credits