La leadership di blogbabel Italia

Caro Luca,
la marchetta per wikio l’ho percepita pure io. Magari non era voluta, ma inserire alla fine di questo tuo post un “Wikio si fa avanti in modo piuttosto convinto ed efficace”, non lascia molta scelta al lettore. :) Forse, più che marchetta, la chiamerei sviolinata. Ecco.

Parli di declino di blogbabel, passo ad esporti il mio punto di vista, ribattendo ad alcune delle tue, secondo me discutibili, affermazioni:

- la “storia” ci insegna che le classifiche che si basano su un singolo parametro risultano essere approssimative e non rappresentative. Non è la mia blogosfera quella che vede i templates dell’amica Cristina (pannasmontata) in cima ai blog più importanti. Con tutto il rispetto per lei e blogitalia. Una blogosfera che vede in cima alla sua piramide chi regala ipod e nokia e cataloga i blog in 3 categorie, sbagliando peraltro nel classificarli, non è la mia blogosfera. Sì sono tutti dei bei giochini queste classifiche, vogliamo esserci tutti, ma la qualità, permettimi, è un’altra cosa. Su blogbabel la situazione è diversa, più varia, più rosea. I blog sono approvati manualmente dopo attenta lettura da parte di alcuni tra noi editor, vengono catalogati in oltre 25 categorie, messi in una classifica dall’algoritmo ben esplicitato che ha alle basi parametri di tutto rispetto. Capisco l’invidia di molti, qui NON mi rivolgo a te :), e capisco l’ansia da prestazione di chi vorrebbe essere più in alto in classifica senza riuscirci, ma ogni tentativo altrui di smontare l’opera di informazione e raccolta di blogbabel mi indispone. Forse perché conosco il lavoro che c’è dietro. Anzi, il lavoro che c’è dietro lo svolgo anche io. Negarne la qualità è assurdo.

- dici che le classifiche dei video e dei libri sono un fallimento perché sempre libri e video vengono citati da massimo 2 o 3 blog. Il tuo dire “possibile che il video sugli RSS sia stato citato solo da 6 blog” non fornisce un metodo empirico per provare che il sistema non funzioni. Blogbabel non si basa sui “secondo me”. Il filmato sul crimen sollicitationis , per esempio, rimase in home su blogbabel per 3 e più settimane, citato da centinaia di blog. Che poi i link ai video “scadano” dopo un po’ è normale, altrimenti ci ritroveremmo dopo anni con sempre gli stessi filmati in home. Stesso discorso anche per i libri. Non credi? Nell’attuale home di blogbabel forniamo un’istantanea della blogosfera che in Italia non ha uguali. Le discussioni, i video, i libri del momento passano tutti da blogbabel. E’ normale che il nuovo di oggi diventi il vecchio di domani e debba lasciare spazio a quello che di nuovo ci sarà. Il mondo dei bloggers non è così statico come credi.. :)

- Non trovo di difficile accesso le altre viste sulla classifica, con la nuova grafica, poi, ne avrai la conferma definitiva.

- per gli errori nella parte della sidebar relativi alla ricerca, ludo ti ha già spiegato.

- a noi non interessa se il blog di blogbabel è in classifica o meno. E’ una raccolta delle funzionalità e delle nostre novità da presentare al pubblico usando il nostro strumento preferito: siamo bloggers.

- aver rilasciato e aperto le nostre API è semplicemente il preludio di un’annata fatta di novità “visive” e tecniche.

Gli avversari e i detrattori sono avvertiti.

39 Commenti

  1. oggi fa troppo caldo…anche le menti si arroventano…una doccia d’acqua fredda no eh?
    ;D

  2. Scritto tutto “d’un fiato”, e in accappatoio, frescura… :)

  3. Io ho cercato di iscrivermi a Wikio, lo stesso giorno in cui mi sono iscritto a Blogbabel. Ancora aspetto. I casi sono due: o ho sbagliato qualcosa nella procedura d’iscrizione, o Wikio è già in declino (cioè, ti si presenta un VIP e manco lo riconosci? ma dove vivi?).

  4. Su blogbabel, approvai io stesso il tuo blog:)

  5. capito nel mezzo di una discussione che non capisco e sono un po’ stanchina per tentare di afferrare qualcosa,allora ti dico solo ciao :)

  6. neanche so come funziona blogbabel quindi non esserci mi infastidisce ancor più.
    come quando non puoi andare ad una festa e pensi che tutti si stiano divertendo un casino ma in realtà forse è una noia.

    detto questo mò vedo se riesco ad entrare. contando su una blanda selezione che sono vestito male.
    saluti

  7. A me sembra che tutto questo sia invece una marchetta ben congegnata per blogbabel. Prima i post, poi i commenti….

  8. Non è una marchetta, è rispondere. La pensassimo tutti allo stesso modo sarebbe un bel guaio.

    Dal canto mio ho presentato delle argomentazioni sufficientemente sincere e basate su riscontri.Se poi vuoi puoi lasciare l’indirizzo del tuo blog, così, per vedere se ci conosciamo. :)

  9. Sw4n, io dico solo una cosa. Quando uno s’impegna in un progetto, che è evidente a tutti essere riuscito, e poi è un progetto grande e fatto bene. E’ proprio là che scattano le parole gratuite di chi nulla ha fatto e farà. Ed è così bravo a parlare, che non meriterebbe neanche spiegazioni. Io sono come te, non riesco a esimermi dal rispondere, anche se spesso sarebbe più opportuno ed efficace ignorare e continuare a fare quello che tanta invidia ha provocato.

  10. ma infatti avendo letto il criterio dell’algoritmo di valutazione, sono orgoglioso di avere un blog intorno alla 1900° posizione, autoconsiderandolo un blog inutile, nel quale parlo tendenzialmente dei fatti miei non posso che essere felice della mia posizione… è solo una questione di aspettative :-)

  11. premesso che non sono anti blogbabel e che le classifiche mi fanno sempre sorridere e che, in ogni caso, pure la tua è una marchetta
    è come se io sostenessi che il posto dove lavoro è il migliore del mondo e tutti quelli che ne parlano male son rosiconi
    magari è così, ma entrambi ci lavoriamo = la nostra opinione non conta un kaiser

  12. Queste sono le solite polemiche tra concorrenti.
    Le affermazioni di Luca sono lecite.
    La risposta di Ludo e Sw4n ancora di più.
    A botta, risposta, e viceversa!
    Ognuno fa il proprio lavoro e cerca di farlo al meglio e quello che è necessario è mantenere una Distinta Concorrenza.
    Come se ci trovassimo con il Corriere e la Repubblica che si denigrano a vicenda per cercare di avere la supremazia. Farebbero solo una figura barbina (che poi in italia questo accade già.. nelle alte sfere.. ma questo è un altro discorso).
    E prima che mi si accusi di esser di parte, preciso che il mio blog nn è nemmeno all’ombra dell’ultimo tra gli ultimi in nessuna classifica! A momenti nn so nemmeno io che esiste :D

  13. questo post mi ha fatto capire che forse non è il caso che io faccia una tesi sui blog…

  14. Non posso pronunciarmi a proposito di wikio…visto che “non mi vogliono” nella loro classifica: ho provato a registrarmi da loro per ben due volte…ma niente…
    Su blogbabel, invece, non ho mai avuto problemi e ho ricevuto risposte immediate molto gentili e pazienti. Io, però, posso parlare solo di rapporti umani/virtuali visto che di algoritmi e compagnia cantante non ne capisco nulla…

  15. Beh, secondo me il discorso sta nel fatto che il vero spirito con cui si blogga è quello di esprimersi liberamente.. io non sono iscritto a nessuna classifica perchè so che ho un piccolo buco di blog e non ha senso iscrivermi qua o là.. forse sono proprio le classifiche ad aver storpiato lo spirito che ci ha spinto a bloggare.. non saprei.. ma l’ansia da prestazione anche in questo campo mi sembra ridicola.. :D

  16. Wi- che??? 8-O
    mammamia, sono davvero ignorante

  17. Cenn ha ragione.. ma purtroppo siamo, volenti o nolenti, sempre spinti a gareggiare.
    Ci mettiamo in gioco sempre, anche solo per curiosità.
    L’importante è nn perdere lo spirito col quale siamo partiti.. altrimenti poi ci sentiremo dire.. “Ecco.. I blog come il calcio.. corrotti dalle classifiche.. si stava meglio quando nn giravano tutti quei ranking!” :D

  18. Ok, dopo tutta sta cosa… mi spieghi che cazz’è sta bloglabel?????’ Io manco da 9 mesi sa??

  19. Bravo Sw concordo io poi odio chi critica cose come Blogbabel che secondo me hanno rivoluzionato la blogosfera italiana, W Blogbabel

  20. vabbè.. poi quello di barbara è proprio amore incondizionato.. :D
    ———————
    Gemella. PRaticamente Babel lavora un pò come technorati.. dando classificando i blog in base a un algoritmo che elabora tipo se sei stato raggiunto da google o da feedburner o da altri posti..
    —————————–
    Ho cercato di riassumere la cosa nella maniera più profana o newbie o niubba possibile.. se ho detto qualke eresia perdonatemi e se qualcuno vuole spiegare meglio di me si faccia sotto :D

  21. oh io ho letto le prime tre righe

  22. Ciao Fabio.
    Vorrei ribadire un paio di cose, tanto per essere chiari.
    Non faccio marchette per Wikio, non mi piace nemmeno, ma hanno introdotto anche loro una classifica dei blog e sono un concorrente in più per voi.
    Non sono uno di quei blogger affermati, che partecipano ai barcamp ed ai vari festini nei sushi bar di tutta italia, quindi non ho nessuno da difendere. Non conosco nessuno di voi…
    BlogBabel è un grande servizio, molto superiore a Technorati ed a BlogItalia, ma ha dei problemi.
    Meme del giorno, video e libri più citati così come sono non funzionano; non danno una immagine reale delle discussioni nella blogosfera.
    La grafica è brutta e non si confà ad un servizio così ben fatto. Niente di grave. Si può rimediare…
    Alcuni errori che permagono danno un’idea di precarietà ed è normale che sia così.
    Credo si possano criticare alcune cose di BlogBabel, senza per questo essere considerati dei disfattisti o dei marchettari.
    Vi rispetto. Potreste rispettarmi pure voi.

  23. Poi mi spieghi perché hai spostato la discussione qui, invece di rispondere nel mio blog…

  24. Swan, non vedo nell’intervento originale di lucacicca pubblicità occulte. personalmente su Wikio, Blogbabel e quanti altri penso: “the more the merrier”!

  25. Uh Signur…
    C’è stata la mancanza di rispetto..
    e la prossima cos’è? lo schiaffo col guanto e il duello con le pistole all’alba?

  26. @Masque: definire qualcuno come uno che fa marchette, non mi sembra un comportamento esattamente rispettoso. Ma con Fabio non ci sono problemi. Ci sono soltanto opinioni diverse…

  27. Luca, la vediamo in maniera completamente diversa… ;) Per tutte le risposte che vuoi ho deciso di rispondere anche con un commento sul tuo post.

    Ciò che per te non funziona, per me funziona.
    Ciò che per te non fornisce un’istantanea immediata della blogosfera, per me la fornisce.

    Credo sia questo il nodo cruciale.

    @Jan, nono, non parlo di pubblicità occulte… infatti ho specificato meglio sostituendo “marchetta” con “sviolinata”. E’ solo che mi si son drizzate le orecchie nel sentir parlare di declino, di leggere un post (peraltro intelligente e al quale ho risposto con piacere) interamente dedicato a blogbabel, ma di leggere quella frase finale così allusiva. IMHO. ;)

  28. @lucacicca
    Ti sei fossilizzato su queste definizione di “marchettaro” che è stata subito chiarita (per lo meno da sw4n).
    Hai detto la tua.. e ti hanno risposto.. ma evidentemente nn ti piace la risposta, e quando hai “ribadito” nn hai fatto altro che ripeterti, senza alcuna innovazione del concetto che hai espresso.
    Solitamente è così che funziona, c’è chi parla e chi ribatte.
    Come dici giustamente “ci sono opinioni diverse” ma da come stai ribattendo pare che ti piaccia questa diversità.
    (in ultimo, tanto per non farmi i fatti miei, si potrebbe presuppore che la discussione sia stata spostata qui x darle una maggiore visibilità, o perchè essendo per il proprietario di questo blog una cosa “interna” era logico rispondere dalla sua casa, o anche per una questione di “marketing blogosferico”.. se poi sw4n mi vuole bacchettare faccia pure.. le mie sono solo supposizioni :) )

  29. Ok, consideriamo chiusa la questione del “marchettaro”…

  30. a proposito, i miei articoli di giornale sono i migliori del mondo ;)

  31. Fulviè mi sono perso il tuo numero di cellulare. Volevo chiamarti oggi… :D Rimandamelo via mail!

  32. Comunque questa mattina il plugin “WPvideo” è stato protagonista della Home Page di blogbabel per qualche ora, grazie al fatto che il plugin aggiunge sotto al video postato un link alla pagina dello sviluppatore; è bastato l’uso contemporaneo da parte di 4 blogger del plugin e l’argomento “SKaRCHa — WPvideo - Inserting videos in your Posts” risultava tra le discussioni in evidenza del giorno.

  33. So che nn dovrei fare qui questa domanda.. ma almeno è in tema..
    Quando si sa se sei stato accettato o rifiutato?

  34. Quand’è che entrerà in funzione la nuova grafica? :-P

  35. Concordo sul fatto che la classifica di wikio non sia molto buona. Blogbabel è più completo anche se continuo a sostenere che è assurdo che chi non usa feedburner venga penalizzato. E che quindi beppe grillo non risulti neanche nelle prime 3 posizioni quando è forse il blog più letto d’Europa

  36. Ma se sono alto in classifica , ego a parte, me ne viene qualcosa ?

  37. lol
    Questa però mi sembra una guerra di marchette.
    Con tutto il rispetto per l’enorme lavoro che ci sta dietro quello che penso di Blogbabel lo scrissi nel google-group dedicato. mi sembra di ricordare che nel td ci fossi anche tu quindi lo sai. Altrimenti lo scrivo qui ;P

    Ciao!

  38. Scusa Sw4n, ma tu che fai il premio blogger e gli altri ti devono linkare per forza? Come si chiama quello? Non è paragonabile a Geekissimo che regala Ipod?

  39. Beh, credo ci sia differenza tra linkare spontaneamente un post/iniziativa e linkare un post per ricevere in cambio qualcosa.

Scrivi un commento