> ItNewsAiutoBase

[FAQ] Tutte le domande che sono state poste su it.news.aiuto - Versione base (v 0.2)

Tutto quello che i nuovi fruitori delle news DEVONO sapere

Indice

  1. Introduzione
  2. Glossario minimo
  3. Le FAQ
    1. it.news.aiuto
      1. A cosa serve it.news.aiuto?
      2. Su InHelp si possono postare richieste di aiuto generiche?
      3. Ho problemi con il mio newsserver, posso chiedere su InHelp?
      4. Ho problemi con un'altra gerarchia, posso chiedere su InHelp?
      5. Ho problemi con il newsreader, e...
      6. Prima di postare la mia richiesta posso fare una prova, per sicurezza?
      7. Non trovo risposta al mio quesito su queste FAQ, posso postare?
    2. Scrivere su InHelp
      1. Come si scrive correttamente un articolo?
      2. Posso usare il subject che mi pare, nella mia richiesta d'aiuto?
      3. Posso scrivere maiuscolo?
      4. Posso usare l'HTML?
      5. Posso avere risposta in mail?
      6. Cosa significa "quotare"? Perché mi dicono che devo imparare a farlo?
      7. Posso inviare il mio quesito su più newsgroup?
      8. Ho seguito tutti i consigli, ma nessuno risponde!
      9. Visto che nessuno risponde, posso ripetere la mia domanda?
      10. Ok, c'è altro che devo sapere, prima di partecipare?
      11. Non vi sembra di essere un po' esagerati, pretendendo che io legga e metta in pratica tutta questa roba, solo per una domanda?
      12. Come mi comporto di fronte ad una domanda palesemente OT?
    3. Usenet
      1. Cos'è Usenet?
      2. Cosa sono i newsgroup?
      3. Come sono organizzati i newsgroup?
      4. Dove si trovano i newsgroup? Qual è il computer che li ospita tutti?
      5. Come fa un server a non caricare due volte lo stesso articolo, quando si collega ad un altro newsserver?
      6. Cos'è il feed?
      7. Cos'è l'NNTP?
      8. Chi è il padrone dei newsgroup?
      9. Cosa sono i newsgroup binari?
      10. Cosa sono i newsgroup moderati?
      11. Su Usenet si è tutti anonimi, vero?
    4. Collegarsi ad Usenet
      1. Qual è il newsserver del mio provider?
      2. Dove trovo un buon newsserver gratuito?
      3. Nella FAQ sui newsserver pubblici ne sono indicati parecchi, ma la maggior parte non funziona! Non ce n'è uno in particolare che mi potreste consigliare?
      4. Sui server che ho provato non riesco a trovare il gruppo che mi interessa!
      5. Ho fatto delle ricerche, ma anche se su alcuni newsserver ci dovrebbero essere i gruppi che mi interessano, quando mi collego non ci sono, o sono vuoti!
      6. Non riesco a collegarmi al server!
      7. Mi connetto con il provider X, posso collegarmi al newsserver del provider Y, ai cui servizi mi sono già iscritto?
    5. Il GCN e it.*
      1. Cos'è il GCN?
      2. Il GCN non è democratico!
      3. Non è giusto! Usenet è un mio diritto!
      4. It.* dovrebbe essere libera, perché nessuno interviene?
      5. Ho letto sul sito del GCN come stanno le cose ma non mi va bene, voglio cambiare la situazione, voglio una Usenet senza dittatori, cosa posso fare?
      6. Va bene, mi farò una gerarchia tutta mia... com'è che si fa?
      7. Quali sono i superpoteri del GCN?
      8. Perché su InHelp ci sono pochi membri del GCN, e non rispondono loro a tutti i post?
      9. Come si crea un newsgroup su it.*?
      10. Il newsgroup it.xxx.xxx.xxx è stato ufficialmente approvato dal GCN, quando sarà disponibile sul mio server?
      11. Come si modera un gruppo?
      12. È possibile votare per de-moderare un gruppo?
      13. Il moderatore del gruppo it.x.y è scorretto, e non lascia passare i miei post, solo perché: gli sto antipatico / esprimo idee diverse dalle sue / altro. Il GCN può intervenire?
      14. Non posso fare proprio nulla se il moderatore ce l'ha con me?
    6. Domande di carattere generale
      1. Posso cancellare un messaggio già inviato?
      2. Come fare per sapere se un proprio articolo è stato cancellato?
      3. Posso cancellare messaggi altrui?
      4. Cos'è il net-abuse?
      5. Una persona posta con il mio stesso nick, è net-abuse?
      6. Sul newsgroup it.x.y c'è un individuo che rompe le scatole a tutti con offese e insulti, possiamo denunciarlo all'abuse?
      7. Ma allora con i troll non c'è proprio nulla da fare?
      8. Il problema con questo troll, è che molte persone gli rispondono!
      9. Cos'è il kill-file?
      10. Cosa significa plonk?
      11. Vorrei che il mio articolo non fosse archiviato su Google, posso?
      12. Posso cancellare un articolo da Google?
      13. Posso scaricare tutti gli articoli di un gruppo, a partire da quando è stato creato?
      14. Quanto tempo rimane sul server, un articolo?
      15. Posso leggere i newsgroup dal web?
      16. Posso falsificare il mio indirizzo come voglio, vero?
      17. Ci sono limitazioni per la firma?
      18. Posso inviare un post OT, preceduto dal corretto tag "[OT]"?
      19. Non è vero, se uso il tag [OT] posso tranquillamente scrivere qualsiasi cosa su qualsiasi newsgroup...
      20. Cos'è il problema della "R: " di OE? Perché devo patchare il mio programma?
      21. Utilizzare i caratteri estesi (ad esempio le accentate) può causare dei problemi?
      22. Che differenza c'è tra "follow up" e "Follow-up-to"?
      23. Che differenza c'è tra crosspost e multipost?
      24. Dove trovo le statistiche dei newsgroup?
      25. Sono disperato, un mio caro è affetto da questa terribile/sconosciuta malattia, faccio un appello?
      26. Ho un problema di salute, come faccio ad avere le risposte che mi servono per risolverlo?
  4. Approfondimenti
  5. Storia delle revisioni


Introduzione

Benvenuti su it.news.aiuto!

Questo documento ha lo scopo di rispondere alle domande più comuni poste sul newsgroup it.news.aiuto, gruppo dedicato ai dubbi e alle incertezze riguardanti la gerarchia it.*. Per la lettura di tale documento non viene richiesta alcuna conoscenza preliminare, tutti i termini e le abbreviazioni utilizzate sono spiegate nella prima sezione. Come si potrà constatare, molte FAQ riguardano argomenti non strettamente correlati al tema del gruppo, ma poiché lo scopo di tale FAQ è quello di fugare i dubbi più comuni posti su it.news.aiuto, è parso corretto rispondere anche alle domande che non hanno direttamente a che fare con l'argomento specifico.

Non è ovviamente necessario leggere queste FAQ per intero, si è cercato di indicizzare le informazioni in modo da permettere a chiunque di trovare facilmente la risposta ai propri quesiti senza eccessiva perdita di tempo, vi sono tuttavia spiegazioni che presuppongono conoscenze preliminari trattate nei punti precedenti del documento, per cui la lettura dell'intera FAQ è quantomeno consigliata.

Per rendere queste FAQ più scorrevoli e sintetiche possibili, si è deciso di evitare approfondimenti che avrebbero appesantito troppo il testo. Chi fosse interessato a saperne di più su un argomento specifico, potrà trovare il documento complementare al presente, ovvero una faq parallela, molto più dettagliata e con un'ampia bibliografia, a questo link: [Self]ItNewsAiutoApprofondimenti.

Glossario minimo

AFAIK

As Far As I Know. Letteralmente "Per quanto ne so io".

BTW

By The Way. Letteralmente "Tuttavia".

FAQ

Frequently Asked Questions. Letteralmente "Domande poste frequentemente"

Flame

Un litigio su Usenet.

Flooding

Pratica che consiste nell'invio di un enorme quantitativo di articoli in un breve lasso di tempo, allo scopo di disturbare il normale svolgimento delle discussioni.

GCN

Gruppo Coordinamento NEWS-IT.

Header

Gli header sono le intestazioni dei post, ossia quelle informazioni non visualizzate nell'articolo, ma indispensabili per la propagazione o la visualizzazione dello stesso. I campi sono sempre seguiti dai due punti ":" e sono ad esempio: Subject:, From:, Date: etc...

IMHO

In My Humble Opinion. Letteralmente "A mio modesto parere".

InHelp

[NEWS]it.news.aiuto

IOW

In Other Words. Letteralmente "In altre parole".

IT

In Topic, pertinente all'argomento del gruppo.

it.*

Tutta la gerarchia italiana i cui newsgroup iniziano per "it."

LOL

Laughed out loud. Letteralmente "Rido a voce alta", si mette in risposta ad un'osservazione molto spiritosa.

Morphing

Pratica che consiste nel cambiare continuamente identità, per infastidire gli altri frequentatori del gruppo.

Netiquette

La buona educazione su Usenet.

Newbie

Nuovo frequentatore di Usenet.

NG

NewsGroup, Gruppo di Discussione.

Niubbo

Italianizzazione di "newbie".

NR

NewsReader, il programma per leggere le news.

NS

NewsServer, il computer al quale ci si collega per scaricare le news.

Oldbie

Vecchio frequentatore del gruppo, o di Usenet in generale.

OT

Off Topic, non pertinente all'argomento del gruppo.

Provider

Il fornitore dell'accesso internet.

RL

Real Life. Letteralmente "la vita reale", ossia la vita fuori dal cyberspazio.

RTFM

Read The Fucking Manual. Letteralmente "leggiti il fottuto manuale".

ROTFL

Rolling On The Floor Laughing. Letteralmente "Mi sto rotolando sul pavimento dalle risate", è una forma più forte di LOL.

Spam

Messaggi non richiesti. Il contenuto è solitamente pubblicitario, altre volte invece si tratta di catene di S. Antonio o di inviti a partecipare a progetti finanziari a schema piramidale.

Tag

Il tag è l'indicazione, presente nel subject, dell'argomento su cui verte il post. Solitamente viene posto tra parentesi quadre. Sono tag, ad esempio, [RECE], che indica che l'articolo contiene una recensione, o [Spoiler] che indica che il post contiene un'anticipazione circa l'opera di cui tratta.

Thread

Gruppo di articoli che formano una specifica discussione.

Troll

Persona che invia articoli con l'unico scopo di infastidire gli altri frequentatori del gruppo.

Per approfondimenti:

Le FAQ

it.news.aiuto

A cosa serve it.news.aiuto?

Lo scopo principale di InHelp è quello di rispondere alle domande e alle perplessità sulla gerarchia it.*. Per saperne di più, leggi il [WWW]manifesto del gruppo.

Su InHelp si possono postare richieste di aiuto generiche?

NO!
Per queste domande esiste [NEWS]it.aiuto, per le perplessità riguardanti il mondo dell'informatica esiste invece [NEWS]it.comp.aiuto. InHelp serve esclusivamente alle domande riguardanti it.*, anche se vengono tollerati i quesiti circa il funzionamento di Usenet in generale.

Ho problemi con il mio newsserver, posso chiedere su InHelp?

No. Chiedi all'amministratore del sistema. Per metterti in contatto con lui cerca l'indirizzo email sull'eventuale sito del server, altrimenti prova con gli indirizzi standard, ossia usenet@indirizzo.server, oppure newsmaster@indirizzo.server.

Esiste comunque un newsgroup nella gerarchia it-alt.* dedicato ai newsserver: [NEWS]it-alt.media.internet.news-server. Controlla lì se qualche altro utente del tuo server ha dei problemi.

Ho problemi con un'altra gerarchia, posso chiedere su InHelp?

No, rileggi bene la prima FAQ.

Ho problemi con il newsreader, e...

Esiste [NEWS]it.comp.software.newsreader, prova a chiedere lì dopo aver letto le FAQ, che trovi presso [Self]IcsnFaq . Se usi OE, leggi invece: [WWW]http://members.xoom.virgilio.it/DFS_OE/

Prima di postare la mia richiesta posso fare una prova, per sicurezza?

NO!
Per le prove esistono [NEWS]it.test e [NEWS]it.test.moderato.

Non trovo risposta al mio quesito su queste FAQ, posso postare?

Certamente! Se il tuo argomento è in linea con il topic del gruppo chiedi pure, InHelp serve proprio a questo ma prima, per favore, leggi i suggerimenti della sezione 3.2, ti aiuteranno ad ottenere risposta.

Scrivere su InHelp

Come si scrive correttamente un articolo?

In generale, la struttura di un articolo dovrebbe essere:

Alcuni consigli di valenza generale (che verranno anche ripetuti in seguito nella speranza di essere recepiti adeguatamente):

Per maggiori approfondimenti consultare http://wiki.news.nic.it/AiutoComposizione

Posso usare il subject che mi pare, nella mia richiesta d'aiuto?

Nessuno ti può impedire di utilizzare il subject che preferisci, ricorda però che con un subject esplicito hai maggiori probabilità di ottenere risposte (molti frequentatori del gruppo non leggono per principio i post con subject tipo "Aiuto", "Help" etc.).

Posso scrivere maiuscolo?

Scrivere maiuscolo equivale ad urlare, e questo non è mai indice di buona educazione, né su Usenet né nella vita reale.

Posso usare l'HTML?

NO!
L'HTML fuori dal suo ambito naturale (il web) è male, spreca risorse inutilmente, espone a problemi di sicurezza, quasi nessun newsreader è in grado di visualizzare correttamente i post inviati in tale formato, e molti server non propagano gli articoli che non sono in puro testo.

Posso avere risposta in mail?

NO!
Altre persone potrebbero essere interessate alla risposta ed inoltre è indice di educazione mostrare almeno di seguire il gruppo. Ricorda che i gruppi non sono helpdesk.

Cosa significa "quotare"? Perché mi dicono che devo imparare a farlo?

Il termine deriva dall'inglese "to quote" (citare), ed indica la pratica che consiste nel lasciare nella propria risposta una parte dell'articolo originale, preceduta dal simbolo ">". Questa parte va sempre messa *prima* della propria risposta, dopo esser stata decurtata di tutto ciò che non è necessario. Un modo alternativo di quotare consiste nell'inframezzare la propria risposta alla parte quotata, quando si deve rispondere a più osservazioni. Trovi maggiori informazioni sull'argomento su http://wiki.news.nic.it/QuotarBene.

Posso inviare il mio quesito su più newsgroup?

Sì, ma molti frequentatori non vedono di buon occhio questo comportamento che li costringe a scaricare più volte lo stesso articolo. Quindi, se puoi evita. Su questo argomento, leggi anche la FAQ dedicata a crosspost e multipost.

Ho seguito tutti i consigli, ma nessuno risponde!

InHelp non è un helpdesk quindi non aspettarti una risposta obbligatoria, né in tempi brevissimi (non è una chat!).

Visto che nessuno risponde, posso ripetere la mia domanda?

No. È estremamente fastidioso scaricare in continuazione lo stesso quesito. Se nessuno risponde vi è l'alta probabilità che nessuno conosca la risposta, o che la domanda sia una FAQ, o che non sia pertinente all'argomento del gruppo.

Ok, c'è altro che devo sapere, prima di partecipare?

Quelle esposte sopra sono solo le basi della netiquette, trovi maggiori informazioni sulle regole da seguire per scrivere un buon articolo nel documento http://wiki.news.nic.it/AiutoComposizione.
Un ultimo consiglio (ma è la prima cosa da fare): controlla che la tua domanda non sia già stata posta. Per cercare nei vecchi articoli esiste [WWW]Google.

Non vi sembra di essere un po' esagerati, pretendendo che io legga e metta in pratica tutta questa roba, solo per una domanda?

Usenet si basa sullo spirito di cooperazione, le persone che hanno scritto questo documento e quelle che rispondono ogni giorno su InHelp lo fanno senza percepire una lira, mettendo tempo e denaro a disposizione di chi ha bisogno. Unica contropartita che viene richiesta è che un minimo di disponibilità venga mostrata anche da chi chiede. Mostrare tale disponibilità è indice unicamente di educazione e buon senso. Nessuno t'impone niente, ma se credi che Usenet sia la patria del "facciocomecazzomipare", allora non aspettare molte risposte ai tuoi quesiti. Quid pro quod.

Come mi comporto di fronte ad una domanda palesemente OT?

Puoi fare un reply via e-mail a patto che metti in chiaro dove porre quel genere di domande, oppure limitarti ad indicare sul gruppo qual è il luogo adatto per quel genere di domande.

Usenet

Cos'è Usenet?

Per farla breve è l'insieme di tutti i newsgroup.

Se desideri approfondire l'argomento, trovi maggiori informazioni in [Self]ItNewsAiutoApprofondimenti.

Cosa sono i newsgroup?

I newsgroup sono dei luoghi di discussione virtuali in cui vengono scambiati pubblicamente messaggi (in gergo "articoli", "post" o "news"). Ogni newsgroup ha un topic, ossia un argomento intorno al quale ruotano le discussioni, e tale argomento è presentato nel manifesto del gruppo. I newsgroup sono ospitati sui newsserver, computer nei quali gli articoli vengono memorizzati per un certo lasso di tempo, permettendo agli utenti di scaricarli sul proprio computer (definito "client"). Con "scaricare" non si intende alcuno spostamento fisico, ma semplicemente l'atto di copiare gli articoli presenti sul server, sul proprio Pc.

Se desideri approfondire l'argomento, trovi maggiori informazioni in [Self]ItNewsAiutoApprofondimenti.

Come sono organizzati i newsgroup?

I newsgroup sono ordinati secondo criteri tassonomici ben precisi, attraverso l'uso di gerarchie.

Se desideri approfondire l'argomento, trovi maggiori informazioni in [Self]ItNewsAiutoApprofondimenti.

Dove si trovano i newsgroup? Qual è il computer che li ospita tutti?

Non esiste alcun computer centrale, in quanto Usenet si basa sul concetto di reti distribuite (vedi [Self]ItNewsAiutoApprofondimenti). In poche parole vi sono molti computer (i newsserver introdotti nella FAQ) che si scambiano in continuazione i messaggi che hanno ricevuto. Mettiamo che tu sia connesso col server "pippo" e invii il tuo articolo a tale server. Questi lo passa poi al server "pluto", che nel contempo gli offre i propri articoli, così che tu possa averli disponibili sul tuo pc, quando ti colleghi a "pippo". In questo modo, se anche si blocca un computer collegato alla rete, il sistema non si ferma. Ovviamente lo svantaggio di tale sistema è che alcuni articoli possono andare persi, ma se il server è buono questi inconvenienti sono molto rari.

Come fa un server a non caricare due volte lo stesso articolo, quando si collega ad un altro newsserver?

Nelle intestazioni di ogni articolo è presente un identificativo univoco, il "Message-ID", che permette al server di sapere quando due articoli sono in realtà lo stesso.

Cos'è il feed?

Il "feed" (letteralmente "nutrimento"), indica le fonti da cui un newsserver attinge per ricevere gli articoli. In altre parole è l'insieme dei server a cui è collegato, e coi quali scambia i post. Avere un buon feed significa che il server delle news è veloce e non perde articoli, grazie alla qualità degli altri server a cui è connesso.

Cos'è l'NNTP?

Il protocollo sul quale si basa Usenet.

Chi è il padrone dei newsgroup?

È impossibile definire un "padrone" dei newsgroup: diciamo che, in linea di massima, ognuno è padrone del proprio spazio su hard disk, quindi ogni amministratore di sistema potrà fare quello che vuole con i newsgroup presenti nel proprio sistema. Potrà perciò crearne quanti ne vuole, consentire l'accesso solo a utenti selezionati, etc. A meno che però non voglia che i propri newsgroup siano presenti unicamente nel suo sistema o nella sua sottorete (si pensi al caso di una rete aziendale in cui i newsgroup vengono adoperati per comunicazioni interne tra i dipendenti, in questo caso non vi è motivo di aprire la propria sottorete al mondo), vi deve essere una forma di cooperazione con gli altri amministratori, in modo da lavorare su una base comune, evitando disguidi e problemi tecnici. Diventa quindi indispensabile la figura di un "amministratore" che coordini un pezzettino di Usenet, al fine di evitare abusi, come la creazione indebita di gruppi, etc. Questo ruolo è svolto per it.* dal GCN (Gruppo Coordinamento News-It), per il quale si rimanda al documento http://wiki.news.nic.it/ProprietariDellaGerarchia.

Cosa sono i newsgroup binari?

Sono gruppi nei quali vengono scambiati file. Per fare ciò un file è "trasformato" in una stringa di caratteri alfanumerici ed inviato come fosse un semplice messaggio di testo. Starà poi al programma di chi riceve l'articolo ritrasformarlo nel file originale.

Cosa sono i newsgroup moderati?

Un newsgroup è moderato quando vi è una persona o un robot (in questo caso si parla di "robomoderazione"), che vaglia tutti i messaggi, e decide quali pubblicare e quali cassare.

Su Usenet si è tutti anonimi, vero?

No, a meno di non utilizzare servizi appositi che sfruttano proxy "anonimizzanti", in un modo o nell'altro è sempre possibile essere rintracciati, soprattutto se si infrange la legge, in questo caso le forze dell'ordine possono risalire facilmente alla vera identità nascosta dietro un nick.

Collegarsi ad Usenet

Qual è il newsserver del mio provider?

Trovi l'indirizzo del newsserver del tuo ISP sul suo sito, comunque ecco una breve lista per i provider più utilizzati:

Dove trovo un buon newsserver gratuito?

Vi è una FAQ sull'argomento reperibile presso http://wiki.news.nic.it/NewsServerPubblici

Nella FAQ sui newsserver pubblici ne sono indicati parecchi, ma la maggior parte non funziona! Non ce n'è uno in particolare che mi potreste consigliare?

diesel.cu.mi.it.

Sui server che ho provato non riesco a trovare il gruppo che mi interessa!

[WWW]http://www.jammed.com/~newzbot/search.html è un motore di ricerca apposito.

Ho fatto delle ricerche, ma anche se su alcuni newsserver ci dovrebbero essere i gruppi che mi interessano, quando mi collego non ci sono, o sono vuoti!

Fai altre ricerche, o usa un servizio a pagamento. Soprattutto se vuoi gruppi binari tieni conto che non ci sono buoni server gratuiti che li portino, vista la quantità considerevole di risorse che richiedono, sotto forma di banda e di spazio su disco. Altra cosa da fare è quella di chiedere all'amministratore del proprio newsserver di aggiungere i gruppi che interessano; va da sé che richieste irragionevoli (tipo "potete portare tutti i newsgroup binari?" o "potete portare tutta la gerarchia taldetali.*?") non vengono nemmeno prese in considerazione, soprattutto se il servizio è gratuito. Per sapere come contattare l'amministratore del proprio newsserver, si veda la FAQ sull'argomento.

Non riesco a collegarmi al server!

Ci sono tre possibilità:

  1. Hai sbagliato a scrivere il nome del server, nel qual caso basta che ricontrolli bene;

  2. Il server non funziona, in questo caso devi aspettare che torni a funzionare;

  3. Non hai accesso a quel particolare newsserver. Molti server (come quello indicato poco sopra) richiedono agli utenti di iscriversi al servizio per potersi collegare. Se ti sei registrato controlla nuovamente di aver inserito in modo corretto i tuoi dati, e se ancora non funziona contatta l'amministratore del server.

Mi connetto con il provider X, posso collegarmi al newsserver del provider Y, ai cui servizi mi sono già iscritto?

No, i provider inibiscono le connessioni ai propri newsserver se provenienti da altre reti. Visto che il loro guadagno si basa sulla connessione telefonica è logico che non avrebbero alcun vantaggio nell'offrire un servizio ai clienti di un altro provider.

Il GCN e it.*

Cos'è il GCN?

Il GCN è il Gruppo Coordinamento News-It, un piccolo gruppo di persone che per passione hanno creato e coordinano la gerarchia it.*. Per saperne di più: [WWW]http://www.news.nic.it/.

Il GCN non è democratico!

Non ha mai preteso di esserlo. Leggi http://wiki.news.nic.it/AmministrazioneGerarchia.

Non è giusto! Usenet è un mio diritto!

No. È un servizio che ti offre il tuo provider o chi per lui. Per ogni lamentela, rivolgiti a lui.

It.* dovrebbe essere libera, perché nessuno interviene?

Ma andare su [WWW]http://www.news.nic.it/ ti fa proprio schifo, allora?

Ho letto sul sito del GCN come stanno le cose ma non mi va bene, voglio cambiare la situazione, voglio una Usenet senza dittatori, cosa posso fare?

Creati la tua gerarchia.

Va bene, mi farò una gerarchia tutta mia... com'è che si fa?

Leggi, leggi, leggi. Se hai davvero tempo e voglia, devi solo studiarti un po' di documenti. Inizia da questo http://wiki.news.nic.it/UsenetHierarchyAdministrationFaq

Quali sono i superpoteri del GCN?

I membri del GCN sono comuni mortali, non possono fare molto più di quanto non possa fare qualunque altra persona che abbia accesso ad Usenet. L'unica differenza è che possono inviare dei messaggi speciali (in gergo "control message"), che chiunque può inviare, ma che con la loro firma univoca vengono presi "un po' più seriamente" dagli amministratori di newsserver.

Per essere più chiari: il GCN può inviare un control message che serve per creare un nuovo newsgroup. Il server riceve questo messaggio, guarda la firma, e visto che sa che il GCN è l'amministratore di it.* accetta di creare il gruppo che viene richiesto. Ovviamente nessuno impedisce a chiunque abbia un accesso ad Usenet di inviare un messaggio simile, l'unica differenza è che non sarà firmato dal GCN, e in questo caso il newsserver, o meglio ancora il suo amministratore, potrebbe decidere di non onorare il messaggio (come effettivamente accade).

Nulla di esoterico come si vede, e alla fin fine il GCN non ha nessuna vera autorità, visto che gli amministratori dei vari newsserver potrebbero decidere di non onorare i control cancel che partono da queste persone. Se lo fanno è per la fiducia che il GCN si è finora guadagnato sul campo. Per approfondimenti: http://wiki.news.nic.it/ProprietariDellaGerarchia

Perché su InHelp ci sono pochi membri del GCN, e non rispondono loro a tutti i post?

Perché non sono tenuti a farlo.

Come si crea un newsgroup su it.*?

Devi compilare un modulo che ti chiede una serie di informazioni sul nuovo gruppo, di cui quella più importante per accettare di discutere la proposta è una statistica sul traffico di articoli su quell'argomento in gruppi affini sulle gerarchie it.* o free.it.*. Se questi sono in numero sufficiente (intorno ai 300 al mese) e non ci sono problemi particolari sull'argomento di discussione, la tua proposta viene accettata e discussa su it.news.gruppi per migliorarne il manifesto e avere le opinioni dei potenziali utenti. Infine si passa ad una votazione che durerà un mese. Se i voti saranno almeno cento il gruppo viene creato. Altrimenti devi aspettare 3 mesi per riprovarci.

Questo è il modulo:

[WWW]http://www.news.nic.it/template-rfd.txt

e questi sono i due documenti che devi leggere con attenzione prima di provare.

[WWW]http://www.news.nic.it/news-it/docs/rfd-cfv.html [WWW]http://www.news.nic.it/news-it/docs/creaz_gruppi.html

Trovi tutte le informazioni sul sito del GCN: [WWW]http://www.news.nic.it/news-it/docs/creaz_gruppi.html

Inoltre una buona introduzione al problema, che va oltre la situazione specifica di it.* e che quindi offre una panoramica anche delle altre gerarchie in cui è ammessa la lingua italiana è la guida specifica di Mario Benvenuti, che puoi reperire qui:

http://wiki.news.nic.it/GuidaCreazioneNewsgroup

Il newsgroup it.xxx.xxx.xxx è stato ufficialmente approvato dal GCN, quando sarà disponibile sul mio server?

Entro pochi giorni, se non lo vedi dopo due-tre settimane chiedi al newsmaster del tuo server di aggiungerlo a mano.

Come si modera un gruppo?

In maniera simile a come si crea, ossia tramite una votazione.

È possibile votare per de-moderare un gruppo?

No.

Il moderatore del gruppo it.x.y è scorretto, e non lascia passare i miei post, solo perché: gli sto antipatico / esprimo idee diverse dalle sue / altro. Il GCN può intervenire?

No. Un moderatore è un dittatore ed un censore, e sul sito del GCN questo è spiegato molto bene. In particolare, si vedano i documenti:

[WWW]http://www.news.nic.it/news-it/docs/moderaz1.html [WWW]http://www.news.nic.it/news-it/docs/moderaz2.html.

Non posso fare proprio nulla se il moderatore ce l'ha con me?

Se gli scontenti della moderazione sono molti possono creare un gruppo parallelo.

Domande di carattere generale

Posso cancellare un messaggio già inviato?

Sì, anzi nì. Per sapere come fare leggi http://wiki.news.nic.it/AiutoCanc

Come fare per sapere se un proprio articolo è stato cancellato?

Ripeto, leggi http://wiki.news.nic.it/AiutoCanc.

Posso cancellare messaggi altrui?

NO!
Anche se il messaggio contiene offese, insulti o quant'altro, la cancellazione indebita è uno dei più gravi net-abuse che si possano compiere. Potrebbe costare l'account.

Cos'è il net-abuse?

È l'abuso della rete, da non confondere quindi con l'abuso sulla rete. In altre parole: nel momento in cui si utilizza la rete per scopi che non sono quelli per i quali è stata pensata, magari sfruttando un baco della stessa, si commette un net-abuse. Sono net-abuse la cancellazione indebita, il morphing, lo spam, il flooding, l'appropriazione dell'identità altrui. Non sono invece net-abuse le offese o gli insulti. Per punire il net-abuse ci si deve rivolgere a chi amministra i sistemi utilizzati da chi commette il fatto. Per saperne di più si legga l'ottimo [WWW]http://www.collinelli.net/antispam e il newsgroup dedicato all'argomento, [NEWS]it.news.net-abuse.

Una persona posta con il mio stesso nick, è net-abuse?

No. L'unico modo per stabilire l'identità in rete è dato dall'indirizzo email. Nel momento in cui una persona posta con l'indirizzo di un'altra commette net-abuse (in casi estremi è passibile anche di denuncia per sostituzione di persona), ma se si limita al nick, la cosa è perfettamente lecita. Se qualcuno sta abusando della tua identità postando con il tuo indirizzo di posta elettronica, puoi cancellare tutti gli articoli così inviati. Se però utilizzi un indirizzo fasullo per postare, chiunque può utilizzarlo come fai tu e spacciarsi per te. Inoltre in teoria in questo caso chiunque può cancellare i tuoi messaggi, visto che non puoi rivendicarne la paternità.

Sul newsgroup it.x.y c'è un individuo che rompe le scatole a tutti con offese e insulti, possiamo denunciarlo all'abuse?

No. Come detto sopra, il net-abuse è costituito da un numero ristretto di comportamenti, se il troll in questione non mette in pratica nessuno di essi, ricorrere all'abuse significa perder tempo, e soprattutto farne perdere all'abuseman.

Ma allora con i troll non c'è proprio nulla da fare?

Certo, basta ignorarli. I filtri esistono apposta.

Il problema con questo troll, è che molte persone gli rispondono!

Convincili a non farlo, o filtra anche loro.

Cos'è il kill-file?

La lista dei mittenti bloccati, ossia le persone finite nei propri filtri.

Cosa significa plonk?

Quando si inserisce una persona nel kill-file, è consuetudine annunciarlo sul newsgroup, inviando una risposta ad un suo articolo contenente soltanto la parola "plonk". Da qui "plonkare" che indica appunto la pratica di mettere qualcuno nel KF.

Vorrei che il mio articolo non fosse archiviato su Google, posso?

Certo, basta inserire l'header "X-No-Archive: yes". Per sapere come fare con il proprio newsreader cerca nella guida, o nella documentazione che trovi in rete (manuali, faq, etc).

Posso cancellare un articolo da Google?

Sì, è spiegato tutto nelle FAQ di Google: [WWW]http://groups.google.com/googlegroups/help.html.

Posso scaricare tutti gli articoli di un gruppo, a partire da quando è stato creato?

A meno che il gruppo non sia particolarmente recente, no. Gli articoli occupano spazio su hard disk e un newsserver non può portarne un'infinità, per cui trovi solo quelli postati nelle ultime settimane (mesi, rare volte).

Quanto tempo rimane sul server, un articolo?

Dipende dal server, solitamente è questione di settimane. È comunque possibile indicare la data in cui si vorrebbe che il proprio articolo fosse cancellato, se non si desidera che rimanga in giro troppo a lungo. Basta inserire l'header "Expires: " seguito dalla data in cui si vuole che l'articolo venga cancellato (sta poi al server decidere se rispettare o meno l'indicazione).

Posso leggere i newsgroup dal web?

Sì, tramite, ad esempio, [WWW]Google, [WWW]Newsland, [WWW]GlobalNews o [WWW]MyNewsGate.

Posso falsificare il mio indirizzo come voglio, vero?

Sì, ma leggi http://wiki.news.nic.it/AntiSpam per sapere come (non) farlo.

Ci sono limitazioni per la firma?

La firma dovrebbe essere lunga al massimo quattro righe e venire preceduta da una riga contenente "-- " (trattino-trattino-spazio).

Posso inviare un post OT, preceduto dal corretto tag "[OT]"?

NO! quel tag non serve a nulla, un simile comportamento è comunque maleducato, e l'accorgimento fa pensare ad una presa per i fondelli.

Non è vero, se uso il tag [OT] posso tranquillamente scrivere qualsiasi cosa su qualsiasi newsgroup...

Sbagli. La prima cosa da fare, se proprio uno sente l'impulso di scrivere un articolo OT, è... NON farlo. E non credete che usare un "apposito" tag sia «...una questione di educazione...»; fa parte solo della "netiquette" di chi ha avuto la brillante idea di fare quella pensata, in verità non così tanto brillante.
Le norme della netiquette non sono da prendere come un passaporto o un distintivo che ci fornisca l'alibi per farci i nostri suini comodi. Oppure, più tecnicamente, come purtroppo nel mondo reale si è osservato come questo possibile accorgimento diventa per i più l'alibi per farsi i propri comodi con una disinvolta leggerezza (che vuoi, ho messo la TAG, quindi sei tu che non devi leggere me se proprio ti do fastidio). In questo caso quindi applicando del sano buon senso al desiderio di non disturbare facendo i propri interessi, si deve prima cercare di evitare l'OT limitandolo alle eccezioni, e quando si hanno dei buoni motivi per farlo si dovrebbe: - usare un subject adeguato, evitando l'uso ipocrita e pericoloso (nel senso di alibi psicologico) di quell'inutile tag; - impostare un corretto f/up a un newsgroup ideoneo o alla propria mailbox, evitando così di creare un thread off topic. Infatti un OT ogni tanto non è certo un problema, un intero thread lo è invece quasi sempre.
Se, una volta giunto sin qui, sei ancora tentato di controbattere: «...Il tag potrebbe servire a filtrare, non credi?». Ti verrà inevitabilmente replicato che non hai capito; non devo essere io, o un altro, a subire la maleducazione altrui, e dovermene difendere, è l'altro che deve evitare la maleducazione. Rispettare il topic non significa fare un favore agli altri, significa solo essere educati.

Cos'è il problema della "R: " di OE? Perché devo patchare il mio programma?

Esistono vecchie versioni di OE il cui prefisso di replica è "R: ", anziché lo standard "Re: "; tale prefisso impedisce a molti newsreader di indentare i thread, e non permette quindi di seguire correttamente le conversazioni in corso. Per risolvere questo fastidioso problema, le soluzioni sono:

  1. Aggiornare OE (consigliatissimo, visti i bachi di sicurezza delle vecchie versioni);

  2. Cambiare programma;

  3. Aggiungere ogni volta la "e" mancante a mano;

  4. Applicare una patch al programma, ossia "metterci una pezza" (letteralmente). La patch può essere reperita presso [WWW]http://utenti.lycos.it/SourceNet/webpatch.htm, o sul mirror [WWW]http://net.supereva.it/sourcenet.freeweb/webpatch.htm?p, altrimenti è disponibile (ma probabilmente in una versione non aggiornata) assieme ad altre informazioni sul problema della "R: ", presso [WWW]http://vene.dave.it/mail/r-out.asp. O sempre sullo stesso sito, in caso non la trovaste dal precedente indirizzo, presso: [WWW]http://vene.dave.it/mail/download2.asp.

Utilizzare i caratteri estesi (ad esempio le accentate) può causare dei problemi?

Se tali caratteri vengono usati nelle intestazioni ("subject", "from" etc.) è probabile che sì, causino dei problemi. L'uso delle accentate nel corpo dei messaggi invece non crea problemi con la maggior parte dei newsreader, anche se in questo caso si deve fare attenzione a mettere i giusti header MIME, ed adoperare il corretto charset. Trovate maggiori informazioni nel documento dedicato appunto ai http://wiki.news.nic.it/CharSet

Che differenza c'è tra "follow up" e "Follow-up-to"?

Spesso si fa confusione tra queste due espressioni inglesi, ma il "follow up" è semplicemente la risposta ad un articolo, inviata su Usenet (da non confondere con il reply, che designa la risposta all'articolo inviata via mail. Non di rado però si trova "reply" al posto di "follow up"). Vi è poi il "Follow-up-to", che è una particolare intestazione che indica al newsreader della persona che risponde all'articolo dove debba andare la risposta. Il "Follow-up-to" va usato quando un argomento è in tema su un altro gruppo, e quindi si chiede di inviare le risposte all'altro gruppo, o in caso di crosspost (vedi la sezione seguente). Il "Follow-up-to" va segnalato in qualche modo anche nel corpo dell'articolo, meglio ancora spiegandone il motivo. Solitamente tale segnalazione viene effettuata aggiungendo alla fine del messaggio "F/Up" o "Fup2" o "Seguesù", ma se sul gruppo il "Follow-up-to" è poco conosciuto conviene aggiungere qualche parola di chiarimento per evitare incomprensioni.

Che differenza c'è tra crosspost e multipost?

Anche su questi due termini non tutti hanno le idee chiare! Il crosspost (o "x-post"), consiste nell'invio dello stesso articolo su più newsgroup contemporaneamente, mentre il multipost è l'invio di copie di un medesimo articolo su più newsgroup. La differenza è che nel primo caso vi è un solo articolo presente sul server che però viene mostrato in tutti i gruppi in cui è crosspostato, nel secondo caso invece vi sono tanti articoli quanti ne sono stati inviati. Di conseguenza, il crosspost può generare un unico thread su più newsgroup, mentre il multipost genera un thread per ogni gruppo. Il vantaggio del crosspost è di coinvolgere i partecipanti di più gruppi in un'unica discussione in tema su quei gruppi. Per esempio, un thread sulla convivenza di cani e gatti nella stessa abitazione potrebbe essere crosspostato su it.discussioni.animali.gatti e it.discussioni.animali.cani per un proficuo scambio di informazioni tra gattofili e cinofili. Se invece lo stesso post venisse inviato separatamente a IDAG e a IDAC, creerebbe due thread non comunicanti, con il rischio di ripetere inutilmente le stesse risposte e senza poter beneficiare dello scambio di esperienze tra gruppi. Come si vede, il crosspost ha una precisa funzione e, contrariamente a quanto si crede, non è vietato dalla Netiquette, anzi è espressamente consigliato al posto del multipost quando un argomento è in tema su più gruppi e se vi è un buon motivo per inviare il post su tali gruppi. Il multipost è considerato invece come una delle pratiche peggiori da mettere in atto su Usenet. Tuttavia, anche il crosspost non deve essere abusato: proprio a causa di alcuni eccessi, anche il crosspost è malvisto da parte degli utenti. Se decidete di crosspostare, potrebbe essere opportuno impostare il F/Up verso uno dei gruppi, se per esempio l'argomento riguarda soprattutto quel gruppo ma si desidera coinvolgere nella discussione anche i partecipanti di altri gruppi dove l'argomento è in tema. Ad ogni modo, la situazione va valutata caso per caso. Se il tema riguarda in ugual misura due o tre gruppi e si ritiene utile che il thread si sviluppi, almeno inizialmente, su entrambi, si può anche crosspostare senza Fup/2, salvo eventualmente "dirottare" il thread verso un gruppo anziché l'altro secondo la piega che prende la discussione. Soprattutto, i crosspost vanno fatti solo quando c'è un motivo, non devono essere un espediente per cercare di essere letti da più persone, e non si deve esagerare con il numero di newsgroup sui quali si invia l'articolo: se eccedete, il messaggio potrebbe venire cancellato automaticamente. Per sapere qual è il limite, leggete le FAQ sul sito del GCN.

Dove trovo le statistiche dei newsgroup?

Sono disperato, un mio caro è affetto da questa terribile/sconosciuta malattia, faccio un appello?

Ci sono molti ottimi motivi per non diffondere appelli disperati in giro per la rete, spesso e volentieri infatti sono solo degli scherzi macabri e se pure sono veri, il solo risultato che ottengono è quello di continuare a propagarsi anche quando ormai sono completamente inutili. Se vuoi saperne di più puoi leggere [WWW]un elenco di catene che si sono rivelate delle bufale o che ormai non sono più valide, e un'ottima [WWW]pagina che approfondisce l'argomento, spiegando perché è sempre meglio non lasciarsi coinvolgere ed evitare di propagare questi appelli.

Ho un problema di salute, come faccio ad avere le risposte che mi servono per risolverlo?

Rivolgendoti ad un medico vero nel mondo reale. Ci sono informazioni che è ragionevole aspettarsi di trovare su un newsgroup, e ci sono informazioni che è meglio cercare per altre strade. Le ragioni di ciò sono abbastanza complesse e articolate; puoi leggere qualcosa di più in questo [WWW]documento che sviluppa non solo questo argomento, ma fornisce qualche traccia per capire come utilizzare proficuamente i newsgroup di medicina, e come distinguere l'informazione corretta dalla disinformazione.

Approfondimenti

La versione avanzata di questa raccolta di FAQ è [Self]ItNewsAiutoApprofondimenti. Per ulteriori approfondimenti, leggere anche le voci bibliografiche di interesse presenti in quel documento.

Storia delle revisioni

Versione e data Commento
V 0.1 Alpha Nascono le FAQ alternative di it.news.aiuto, di Gesu`
V 0.2 Riallineamento con la prima raccolta di Faq, che ora è diventato un documento complementare al presente, rimossa la bibliografia ora presente sull'altra Faq, espansa la domanda sulla creazione dei gruppi, alcuni ritocchi minori di CarloFusco
V 0.2.2 Risistemati i link interni, qualche aggiustamento e poche aggiunte, ad opera di Gesu` (ma con il fondamentale contributo di Carlo Fusco e Mario Benvenuti)
V 0.2.3 Aggiunta la FAQ sui "problemi di salute" con il link a un documento esterno composto appositamente da Mario Campli
V 0.2.4 Aggiunta la FAQ sui server degli ISP, fatta qualche modifica alle FAQ sui server pubblici, eliminate molte abbreviazioni, varie modifiche minori, ad opera di Gesu`
V 0.2.5 Correzione del typo al link di Bofh e correzione link di MyNewsGate, ad opera di OnTheWave