Carmilla sul Corriere della Sera

Mi sono accorto solo ora di questa segnalazione en passant su La lettura de Il Corriere della Sera. Si parla di romanzi collettivi.

15 maggio 2013  Leave a comment

Il futuro di Carmilla

Se non è la prima volta che capitate su questo sito, vi sarete accorti che è cambiato qualcosa. Anche se il romanzo è finito e i capitoli scritti da me non sono più disponibili in Internet per la lettura, questo sito rimarrà on-line, a disposizione di chiunque voglia pubblicare qui i propri lavori ambientati o ispirati al mondo di Carmilla. Qui, e nelle pagine di questo sito, troverete tutto il necessario (la documentazione, il regolamento semplificato da leggere prima di partecipare, ecc…) per scrivere la vostra versione della storia di Carmilla in totale autonomia. La pubblicazione avviene in maniera molto semplice in tre soli passaggi:

  1. Registratevi e accedete ai menù di gestione del sito
  2. Selezionate la voce “Articoli”, poi la voce “Aggiungi nuovo”
  3. Copiate e incollate il vostro lavoro nell’area di testo e cliccate su “Invia per la revisione”

Nel giro di pochissimo tempo la vostra storia sarà on-line, senza alcuna modifica, esattamente come l’avete scritta voi.
Semplice e divertente, no?
Naturalmente io continuerò a bazzicare da queste parti, disponibile a rispondere a qualsiasi dubbio, curiosità e domanda (mi potete trovare qui).
Buona lettura e buona scrittura,


19 gennaio 2012  Leave a comment

Basta con le lettere!

Credevo di essermi liberata di voi, invece mi hanno costretta invitata a preparare, per l’ultima volta, questa dannata rubrica di posta. L’ultima volta che ho redatto questa schifezza rubrica era agosto, il che significa che sono passati diversi mesi. Nel frattempo sono arrivare le solite lettere di pervertiti libertini, le proposte di matrimonio, le “altre” proposte, le domande stupide curiose e anche un pacco contenente della biancheria intima di dubbio gusto.
Prima di cominciare un’informazione di servizio: venerdì prossimo pubblicheremo il finale del romanzo. Finale. Capito? Non ci sarà altro. Io vi ho avvisato, se ve lo perdete. poi non venite a lamentarvi con me. continue reading »

30 dicembre 2011  Leave a comment

« older posts