Decennio dell'educazione allo sviluppo sostenibile

Area Riservata CNI Unesco

I paesaggi della bellezza dalla valorizzazione alla creatività: la Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2013

18-24 novembre 2013
La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO è lieta di celebrare l’ottava edizione della Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile dedicandola ai temi del paesaggio, della bellezza e della creatività.

Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2012: Alimentazione

Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile: 19-25 novembre 2012
Madre Terra: Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema

L’Alimentazione è il focus della Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2012 che si terrà come ogni anno a novembre. Numerosi i temi affrontati: agricoltura, rispetto del territorio, biodiversità, salute, gestione sostenibile delle risorse naturali, riduzione degli sprechi, diminuzione dell’impronta ecologica, modelli equi e sostenibili di produzione e consumo, filiera corta, chilometro zero, riduzione degli imballaggi, tradizioni e saperi delle popolazioni, distribuzione globale delle materie prime e degli alimenti.

L’acqua protagonista della Settimana Unesco di Educazione allo sviluppo sostenibile 2011

(7-13 novembre 2011)
“A come Acqua”: questo il titolo della sesta edizione della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, che si terrà dal 7 al 13 novembre 2011 sotto l’egida della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.

Centinaia di iniziative animeranno le piazze, le scuole, i teatri, i parchi di tutta Italia per ricordare la più importante fonte di vita e di benessere del pianeta e i fattori che la minacciano, dai cambiamenti climatici ai modelli di consumo, dagli sprechi alla cattiva gestione.

Anche quest’anno gli enti, le scuole e le organizzazioni interessate ai temi della sostenibilità sono invitate a partecipare e a organizzare iniziative.

Il DESS in sintesi

Il Decennio dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile (DESS) 2005-2014 è una grande campagna lanciata dalle Nazioni Unite per sensibilizzare giovani e adulti di tutto il mondo verso la necessità di un futuro più equo ed armonioso, rispettoso del prossimo e delle risorse del pianeta.