La Cittadina
Le Frazioni
Itinerari Turistico-Culturali
Monte Cofano
Tonnara del Secco
Zingaro
Cosa fare
Dove alloggiare
Sapori sanvitesi
Richiesta informazioni
 
home > cenni storici > viaggiatori stranieri in sicilia > spannocchi
 
  TIBURZIO SPANNOCCHI  
 


"Ingegnere militare, nato a Siena nel 1541, morto a Madrid nel 1606. …Chiamato in Sicilia dal viceré Marcantonio Colonna perché provvedesse ad ispezionare le condizioni delle fortificazioni dell'isola e relazionasse sullo stato delle coste, in un'ottica di presidio e salvaguardia dalla minaccia turca e barbaresca, che la vittoriosa impresa di Lepanto non era valsa a debellare, lo Spannocchi, insignito per la circostanza del grado di capitano "paraque por mejor acertamiento pudiese apremiar y castigar qualquier persona que procurase estornar o no acudiese al buen sucesso deste intento", assolse il proprio compito fra il 1577 e il '78"(1).

Da: Descripciòn de las marinas de todo el Reino de Sicilia, con otras importantes declaraciones notadas por el Cavallero Tiburcio Spanoqui del abito de San Juan gentilhombre de la Casa de su Magestad, dirigido al Principe Don Filipe nuestro Señor en el año de MDXCVI, ms..

"Una (torre) sarà bisogno farsi allo pojo delli Monaci che è luoco molto importante perché stanno per quattro o cinque cale molto comode pel corsali, et tutte le vede et può offendere questa torre sarà lontano dali Giache 3 miglia incirca et non à essere dela maggiore spesa dove si possa tenere (…) almeno, et perché essendo lontano dall'abitato si possa defendere da qualche impeto di corsali, et perché alzandosi alquanto possa scoprire la torre che si farà al Capo di Santo Vito.
Lontano da questo poggio circa un miglio e ½ viene Cala Mancina dove li corsali spesse volte fanno longa stanza, et è un luoco dove il Cavallaro non può andare se non con molta difficultà a scoprirla, et sarebbe di bisogno a sua riquisitione fare una torre, che non servirebbe ad altro che alla guardia sua, perciò ho pensato che sarà bene riempirla ed affondare qualche vascello nela bocca che le si farà con circa 20 (once?) di spesa, et levarassi questo comodo al corsale il quale è grandissimo.
Alla punta del capo pure sarà bene nell'alto fare una torre, che ad alsarla alquanto si possa facilmente scoprire colli Monaci e che li sarà lontano circa 3 miglia, et sarà bisognio farla di mediocre grandeza et intanto che non si fabrica per l'urgenti necessità che hanno questi luochi di remedio, sarà bene tener continua guardia o alla torre della tonnara overo alla Chiesa che sono circa mezzo miglio lontano.
Una sarà di bisogno farsi allo Scere, capo lontano da Santo Vito 4 miglia incirca et è luoco importantissimo perché viene alla punta del golfo di Cast'a mare et il corsale(…) due cale come mostra il disegno, et la torre
Le cale che seguono doppo sono tante et situate di maniera che volendo ad ogni cala fare una torre sarebbero di bisogno infinite, et poiché sono andato eleggendo luochi di più giovamento si per scoprire pericoli come per defendere et offender vascelli, et quello che più importa perché si possano respondere l'una all'altra come per esempio ho disegnato una torre alla cala dell'impeso lontano dal capo dello Scere 4 miglia, nel luoco proprio detto lo Faraglione, dove restano le Cataratte, le forbice et grutta malfitana nascoste poi per far corrispondenza ad altre torri seguenti non vi è luoco più a proposito di questo dove basterà farla de la menore spesa
.


Spannocchi - Descrizione della costa sanvitese
con indicazione delle torri da farsi.


(1) SALVO DI MATTEO, Viaggiatori stranieri in Sicilia dagli Arabi alla seconda metà del XX secolo, ISSPE, Palermo 2000.


Testi tratti dalla pubblicazione "San Vito Lo Capo ieri e oggi" - 50° dell'Autonomia Comunale.

 

 
 
 
Vai alla fotogallery
 
Il Sindaco
La Giunta
Il Consiglio
Uffici e Servizi
News
Albo Pretorio
  Bilancio
  Incarichi
  PRG
  Provvedim. normativi
  Tributi on-line
  Appalti-gare-concorsi
U.R.P.
  Richiesta certificati
  Sportello Unico
per l'Impresa
Attività Produttive
  Olio
  Pesca
  Prodotti tipici
  Produttori
  Associazioni
 
Copyright @ 2002 Comune di San Vito Lo Capo - Tutti i diritti riservati.
Web Design Feedback