Diabete.it - Parliamone insieme
Sei interessato ad approfondire uno di questi concetti? Clicca su ogni parola e si aprirà una scheda che ti guida fra le pagine web in italiano più interessanti sull'argomento.
Se vuoi conoscere la 'filosofia' con cui Pico è stato costruito, anzi, è 'in costruzione', clicca qui.
Il cuore del problema

Pico
Dossier
Il mio diabete
Evidence Based Medicine

Kattivi Pensieri
Le Chat
Problem solving
Lo scaffale
Gli strumenti

Cosa è AMD
Il diario del diabetologo
La vetrina
Link

Bilancio Sociale Salute
Autorittrato

Chi siamo

Home
Scrivici
Scrivi al webmaster

     

Pico consiglia di consultare anche le schede relative a:
Alcolici
Alimentazione
Autocontrollo
Carboidrati
Diabete di tipo 1
Insulina
Iperglicemia
Strumenti per l'autocontrollo
 
Pico consiglia di leggere anche le voci del Dizionario:
Adrenalina
Autocontrollo
Carboidrati semplici (zuccheri)
Coma ipoglicemico
Diabete di Tipo 1
Glicemia
Glicogenesi
Glicogeno
Glucagone
Glucometro
Glucosio
Insulina
Ipoglicemizzanti orali
Recettori dell'insulina
Unità di insulina
 

È la complicazione acuta più frequente nel diabete tipo 1 e sopraggiunge quando i livelli di zucchero nel sangue scendono troppo.
Causa una varietà di segnali e sintomi reversibili caratteristici delle disfunzioni neurologiche, per esempio una temporanea menomazione cognitiva, ed è un importante fattore limitante nei tentativi di raggiungere livelli vicini alla normoglicemia. Se non si interviene in tempi brevi, può degenerare dando luogo a convulsioni, in alcuni casi a perdita di coscienza e coma, e, particolarmente nei bambini piccoli, può causare danni permanenti al Sistema Nervoso Centrale.

Ipoglicemia
L'ipoglicemia, secondo le linee guida dell'ISPAD: come prevenirla, riconoscerla, quali azioni intraprendere. Le indicazioni fornite, sono per i più giovani, ma possono essere applicate in larga misura anche alle persone adulte.

In quattro brevi passaggi alcune semplici e utili nozioni sull'ipoglicemia.

L'ipoglicemia è il fattore limitativo nel controllo glicemico del diabete. L'ipoglicemia iatrogena (cioè dovuta alla terapia) è tipicamente il risultato dell'azione reciproca dell'eccesso d'insulina e della compromessa controregolazione glicemica nel diabete mellito di tipo 1

Il microinfusore aiuta a ridurre il numero e la gravità delle ipoglicemie. Lo mostrano i risultati di uno studio condotto alla Duke University su neonati e bambini di età compresa tra i 16 mesi ed i 4 anni e mezzo. Ma lo testimoniano anche I dolci marinai con i loro sette giorni di navigazione da San Benedetto del Tronto a Trieste.

Ipoglicemie frequenti provocano una minor sensibilità agli abbassamenti dei livelli di zucchero nel sangue. Questa condizione viene definita ipoglicemia asintomatica o hypoglycemia unawareness, ... una ipoglicemia inglese.

Nella seconda parte del libro di Aldo Maldonato “Il Diabete: istruzioni per l’uso”, un capitolo è dedicato a sintomi, cause trattamento delle ipoglicemie. Scaricalo dalla libreria virtuale di Diabete.it.

Spesso la scuola ha paura di collaborare. Crisi ipoglicemica (sintomi e cura) nell’orario scolastico Cosa può fare il pediatra? Lo illustra un articolo di Pediatria & Diabete Se la scuola ha paura .

Mentre l’ipoglicemia è comune tra i pazienti con diabete di tipo 2 sottoposti ad un trattamento aggressivo del diabete, l’ipoglicemia grave è un evento raro.

Molto interessante la trascrizione di un dibattito col dr. Alberto Maran sull'Ipoglicemia. Il medico ha risposto in diretta alle molte domande dei pazienti che vi hanno partecipato.

La possibilità di incorrere in questa complicanza acuta può costituire un fattore limitante per la vita sociale del diabetico? L'American Diabetes Association ha voluto dare risposte chiare al problema dell'ipoglicemia sul lavoro.

I nuovi analoghi delle insuline possono ridurre la gravità e la frequenza degli episodi ipoglicemici: è quanto emerge da due studi su lispro e glargina.

Come diagnosticare al telefono una crisi ipoglicemica? E come intervenire? Lo spiega un articolo di Pediatria & Diabete Pronto? C’è un’ipo .

Sbornie, notti in discoteca, droghe leggere. Rischio per i pazienti di diabete mellito 1 di crisi ipoglicemiche. Ancora un articolo di Pediatria & Diabete Le crisi del sabato sera .

Un originale sistema d'allarme, in grado di smascherare l'ipoglicemia prima che il paziente stesso avverta qualche sintomo e che funziona in modo efficace, unico ed amichevole: la rilevazione canina dell'ipoglicemia.

Nell'adolescenza e più in generale dopo alcuni anni di malattia, diventa più difficile distinguere i sintomi della crisi ipoglicemica. E quindi...

Perché si manifestano le ‘ipo’ e come è possibile contrastarle? Una veloce scheda introduttiva da scaricare.

Dal sito dell'associazione Noi diabetici di Bergamo un testo introduttivo sulle ipoglicemie.

Dal libro di Chiumello Bonfanti e Meschi per BD il capitolo sulle ipoglicemie.

Attenzione alle ipoglicemie, anche ritardate, che seguono uno lungo esercizio fisico .

Glucagone
Il glucagone è un ormone prodotto dalle cellule Alfa del pancreas che innalza il livello di zucchero nel sangue in caso di ipoglicemia. Può essere iniettato in caso di grave crisi ipoglicemica.
Come diagnosticare al telefono una crisi ipoglicemica? E come intervenire? Un articolo scritto per i pediatri

Le linee guida ISPAD spiegano quali sono gli interventi da attuare in caso di crisi ipoglicemica e quando è il caso e come utilizzare il glucagone.

Spesso la scuola ha paura di collaborare. Spaventa soprattutto la possibillità di dover fare una iniezione di glucagone all’alunno in grave crisi ipoglicemica. Come fare ?

In situazioni nelle quali i bambini con diabete di tipo 1 si rifiutano di mangiare, o non sono in grado di farlo, a causa della gastroenterite, i genitori possono utilizzare Mini dosi sottocutanee di glucagone per evitare l'acuirsi delle crisi.

Tra le cose da ricordarsi di mettere in valigia prima di partire per un viaggio, non bisogna dimenticare il kit pronto per l'iniezione del glucagone.

Flavio ha trascorso due belle orette al Pronto Soccorso per non aver tenuto pronto il glucagone per le situazioni di emergenza.

Ultima modifica: 02/03/2004