[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta al Men� di Navigazione Tematico ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta al Motore di Ricerca ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

[ Salta ai Contenuti ]

[ Torna all'inizio della pagina ]

Municipio XV - Elaborati Gestionali

Carta per la qualità

L'unicità del patrimonio storico di Roma - e la sua diffusione su tutto il territorio comunale - è una immensa risorsa anche per garantire qualità alle future trasformazioni. In 34 tavole a scala 1:10.000 è descritto l'intero panorama di questa ricchezza dagli impianti urbani con i relativi spazi pubblici ai beni archeologici, alla struttura di ogni tessuto della Città storica fino alle architetture contemporanee.

Allegati

Sistema di infrastrutture per la mobilità

Binari, strade, stazioni, parcheggi di scambio. Necessario intervenire per garantire gli spostamenti, ma altrettanto necessario diminuire l'impatto del traffico privato sia sulla città abitata sia sulle zone verdi. In 11 carte, in scala 1:20.000, insieme con tutte le infrastrutture per la mobilità - esistenti, da potenziare e progettate - sono indicati gli interventi necessari a garantirne la sostenibilità. Dalle distanze da rispettare alla creazione di alberature, dalla costruzione di barriere antirumore alla conformità architettonica con i luoghi che attraversano.

Allegati

Sistema delle infrastrutture tecnologiche

Tralicci per il trasporto e la distribuzione dell'energia elettrica, antenne per le trasmissioni, impianti per la depurazione dell'acqua e lo smaltimento dei rifiuti. Servizi indispensabili per una città moderna ma che, come per la mobilità, devono essere resi compatibili con la salute dei cittadini e la tutela del territorio. Anche in questo caso nelle 11 carte, in scala 1:20.000, insieme alle infrastrutture sono indicati gli interventi necessari per garantirne la sostenibilità.

Allegati

Standard urbanistici

In 31 tavole in scala 1:10.0000 il quadro completo del verde e dei servizi pubblici di livello locale e urbano esistenti e previsti.
Per i nuovi servizi pubblici viene specificata la modalità di acquisizione delle aree: dalla cessione compensativa negli ambiti di trasformazione e nei programmi integrati al meccanismo dell'esproprio esteso, nonostante la sua scarsa praticabilità, al resto delle aree da acquisire.

Allegati

Geolitologia, Geomorfologia e Idrogeologia del territorio comunale

Il tema della geologia è affrontato nel nuovo Piano in modo approfondito, con riferimento sia all'intero Comune sia ai singoli Municipi.
Per ogni famiglia - geolitologia, geomorfologia e idrogeologia - sono state infatti elaborate 15 carte, una relativa all'intero territorio comunale, 14 relative ai Municipi (in alcuni casi singoli, in altri casi accorpati) che costituiscono un importante riferimento tecnico per la localizzazione e la definizione delle caratteristiche dei progetti di trasformazione urbanistica ed edilizia.

Allegati

martedì 31 marzo 2009