Collaboratori

Feeds

Abbonati ai nostri feeds:

Bonus Online

  1. Bonus esclusivo di $600 su Full Tilt Poker
    Leggi Tutto

mar, 31 marzo 2009

"Poker Face": Più di Una Hit

Lady Gaga

Di M.C.

Non sorprendetevi se quest'anno al World Series of Poker sentirete più di un giocatore canticchiare "Poker Face"!

La canzone di Lady Gaga "Poker Face", con cui la giovanissima star del pop butta un occhio smaliziato sul gioco del poker, è ora al primo posto delle classifiche del Regno Unito e numero due negli Stati Uniti.

Il singolo realizzato da Gaga (nome di battesimo Stefani Germanotta, alla sua terza hit) è tutto incentrato su metafore del gioco e sessuali. Il ritornello, davvero accattivante, gli ha garantito la prima posizione nelle chart di diversi mercati, tra cui il Canada, il Belgio, la Norvegia e la Svizzera e recita "Non può leggere [la sua], non può leggere [la sua], no lui non può leggere [la sua] faccia da poker".

Quindi?
Si tratta di un tentativo di approfittarne della febbre da poker?

O è qualcosa in grado di contribuire all'ulteriore diffusione di questo splendido gioco?

Secondo il professionista Adam "Roothlus" Levy "con la crescente popolarità di Lady Gaga, sicuramente l'immagine del poker migliorerà tra le persone". Stessa opinione di Bryan "The Icon" Mico, ma non mancano ovviamente i pareri contrastanti.

Il video del singolo è stato realizzato nella lussuosissima villa sull'Isola del poker di bwin e mostra ripetutamente il logo della nota sala da gioco. Il tempo ci dirà se questa tempesta sonora avrà un effetto reale sul mondo del poker.

E per le tasche di bwin poker e del suo Ongame Network.

 

Altre notizie

Archivio delle Notizie