Pd, si terrà a Reggio la festa nazionale del 2012

sabato 10 settembre 2011

Lo ha annunciato oggi Bersani. Il segretario Ferrari: "Si riparte dalla Città del Tricolore per salvare questo Paese"

REGGIO - Si terrà a Reggio Emilia, città del Tricolore, la prossima festa nazionale del Partito democratico. Lo ha annunciato il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, nell'aprire il suo discorso conclusivo alla festa nazionale di Pesaro. Nelle giornate finali di FestaReggio (termina domani) arriva dunque una bella notizia e un importante riconoscimento per il lavoro dei volontari. L'ultima festa nazionale si è tenuta a Reggio nel 2001 e fu segnata dall'attentato alle Twin Towers di cui oggi ricorre il decennale.
Contentissimo il segretario provinciale del Pd, Roberto Ferrari, che dice: "La soddisfazione c'è tutta. Devo dire che ce lo siamo guadagnati. Abbiamo messo a disposizione la nostra capacità organizzativa per poter accogliere la festa e adesso c'è l'annuncio ufficiale". La festa nazionale, da parecchi anni a questa parte, dura non più di due settimane". Continua Ferrari: "Per organizzare un evento del genere serve una macchina organizzativa che non si trova in tutta Italia e quindi, negli ultimi dieci anni, scegliendo di uscire da Modena, Reggio e Bologna, ognuno l'ha organizzata in base alle proprie necessità. La festa nazionale, a Reggio, sarà di quindici giorni. Poi vedremo se agganciarci un'altra settimana di festa provinciale".
Ancora, ovviamente, nessuno ha pensato allo slogan della prossima festa, ma Ferrari dice: "Oltre al discorso dell'Unità d'Italia, dobbiamo preoccuparci di salvarla questa Italia. Diciamo che il concetto è che si riparte da Reggio, Città del Tricolore, per salvare questo Paese". E conclude con un bilancio della festa che terminerà domani: "La prima settimana abbiamo sofferto la mancanza degli incassi dei ristoranti, di un 25-30%, dovuta al caldo. Adesso che la temperatura è accettabile stiamo recuperando e tra oggi e domani dovremmo avvicinarsi molto a quello che era il nostro preventivo".


Paolo Pergolizzi

.Media

Che ne pensi?

Scrivi un commento a questo articolo. Tutti i campi sono obbligatori

Nome:

Email:

Commento:

Trascrivi il nome che leggi:

.My Reggionline
Adotatteli
Divertitevi

Reggionline su iPhone
Reggionline.com Registrazione Tribunale RE n.1242 del 14/01/2011
Editore | Redazione | Pubblicità | Note legali
made in Italy by Kaiti expansion, 15/06/2012 18:36:38