martedì 31 luglio 2012 | Copyright | Privacy | Credits |
0 a 0 col Tottenham in attesa dell'Inter

La prima al Sinigaglia termina a reti inviolate tra il nuovo Como di mister Paolucci e il Tottenham di Ferdinand. La prima delle amichevoli in programma durante questo ritiro ha offerto buioni spunti sulla tenuta atletica dei larianidopo appena una settimana di allenamenti anche molto intensi. E a dir la verità, in alcuni frangenti la squadra è sembrata molto brillante atleticamente contravvenendo un po' al fattore "gambe imballate" tipico dei primi giorni di preparazione.

Una gara, quella contro i londinesi, che sul piano del gioco non ha offerto moltissimi spunti per via del poco tempo avuto a disposizione da Paolucci per allestire un modulo di gioco efficente. Ma la mentalità e la grinta vista sul campo non possono che far ben sperare.
Il tecnico lariano ha elogiato tutti i suoi ragazzi per questo motivo aggiungendo che è la mentalità con la quale si scende in campo che determina molte situazioni di gioco. Oltre a questo anche l'ordine tattico di tutti che hanno interpretato bene le disposizione dell'allenatore.
Qualche buona giocata e qualche occasione hanno poi reso decisamente piacevole la serata iniziata con lo sfoggio dell'immensa scritta COMO a caratteri cubitali realizzata dai ragazzi del Centro Coordinamento e dai tifosi che volontariamente hanno impiegato parecchio tempo libero per ridare dignità al nostro glorioso stadio Sinigaglia. Oltre alla scritta, anche parecchi lavori di verniciatura dei corridoi e degli spogliatoi, ma anche impianti elettrici e quant'altro realizzato con passione biancoblu.

La banda di Anzano del Parco ha poi allietato la serata con brani del suo repertorio e con gli inni nazionali durante lo schieramento delle due formazioni.
Intanto martedì è di scena l'Inter reduce dalla vittoria del Moretti proprio in contemporanea con l'amichevole del Como. Sarà un ulteriore test per valutare condizione e risposte da parte di tutti i giocatori.

COMO-TOTTENHAM 0-0
COMO (4-3-3): Micai (dal 27’ st Twardzik); Benvenga, Schiavino (dal 1’st Sallaj), Ambrosini (dal 1’ st Del Pivo), Marchi (dal 1’ st Fautario); Velardi (dal 13’ st Mazzocca), Ardito (dal 1’ st Cilfone), Tremolada (dal 1’ st Gotler); Ndongala (dal 31’ st Petillo), Lambrecht, Donnarumma (dal 1’ st Bardelloni). All. Paolucci.
TOTTENHAM (4-3-3): Button; Byrne, Hall, Veljkovic, Stewart (dal 23’ st Ekong); Bentaleb (dal 1’ st Munns), Luongo, Pritchard (dal 23’ st Barthram); Falque, Coulibaly, Mason (dal 38’ pt Comelt). All. Sherwood.
Arbitro: Minelli di Varese.
Note – Angoli: 6-4 per il Tottenham, spettatori paganti 826.


22 luglio 2012 - ore 21.22 - Calcio Como S.r.l. (gi.pa.)
ARCHIVIO
Legea
Val Passiria
Hotel Martinerhof
Mancuso Forniture Alimentari
Herbalife
Tecnografica
J-TECH3
© Calcio Como srl  - P.IVA 02896460132 - Cap.soc. 1.000.000,00¤ - REA: CO-0284567 -
Progettiamo.it