La Maremma Grossetana e' un'area fatta di sconfinate terre selvagge con bestiame allo stato brado, antichissimi borghi medievali, bellezze naturali multiformi, macchia mediterranea, colline in fuga armoniose, oliveti, vigneti e castagneti.

La Maremma Grossetana - Toscana
Campagna Maremmana presso Cinigiano - Maremma Grossetana (Foto by Giancarlo Gabbrielli)

Compresa tra Colline Metallifere, il Monte Amiata e il Mar Tirreno, la Maremma Grossetana è il cuore pulsante di tutto il territorio maremmano. Una terra incontaminata, selvaggia e tutta da scoprire, di una bellezza arcaica, fatta di paesaggi, persone e storia, e quindi di cultura, che si sintetizzano nella parola "Maremma". Miti, leggende, racconti, e fede, nei personaggi: i maremmani. Un popolo nato dagli antichi Etruschi, per poi mischiarsi ed essere sottomesso a seguito delle invasioni barbariche, romaniche, longobarde; dominato da tutti, smembrato e poi riunito, dai potenti Fiorentini, dai Senesi, dal Papato. Sezionato e poi assemblato: i maremmani, gente attaccata ad una misera terra, sfruttata e "ironicamente" in continua autodifesa, per proteggersi e salvarsi, anche grazie alla malaria stessa, paradosso nel paradosso. La Maremma Grossetana è sublime e aspra, fatta di grandi contrasti e di bellezze varie per natura. La massima espressione pittorica dei Macchiaioli sulle loro tele. Nel visitare questo territorio si entra in una tavolozza di colori sfumati, accesi, stemperati o offuscati, come intravedere nelle prime nebbie all'alba, nel Parco Naturale Regionale della Maremma, o dell'Uccellina, le gigantesche e maestose corna delle vacche maremmane allo stato brado e i Butteri a cavallo, gli antichi cavalieri agresti, che seguono con passione il loro bestiame.

La Maremma Grossetana è una dimensione di spazio e territorio che racchiude in sé selve, mare, fiumi e boschi. Conserva profumi intensi, colori decisi e forti, suggestioni, magiche atmosfere, leggende, sapori marcati nelle antiche e semplici ricette contadine.

Colori del Tramonto - Mare di Follonica - Maremma Grossetana Toscana
Colori del Tramonto sul Mare di Follonica - Maremma Grossetana - Toscana (Foto by Fabio Sartori)

Una terra, dove le persone possono ancora offrire la loro cultura semplice, genuina, reale e concreta, forte, amara e delicata, odori e sapori di chi, ha saputo "rubare" e conservare dalla natura, dalla terra, dal mare. Offrire e sapere ancora di poter fare gustare una cucina povera, ma contemporaneamente ricca, semplice nei prodotti e nella realizzazione, decisa nei sapori e nei profumi della macchia mediterranea; un ottimo bicchiere di vino nero che per secoli è stato coltivato dai primi vitigni etruschi, con amore, pazienza, fatica, sudore, sino ad arrivare ad oggi, e il sapore dell'oro verde: l'Olio Extra Vergine di Oliva. Venire e visitare la Maremma Grossetana è come rimpossessarsi delle proprie radici, è come rientrare in quel grande grembo materno che ci ha generato: la madre natura. Respirare, vedere, gustare e capire perché i maremmani, gente rozza, ma concreta, reale, tenace, è orgogliosa di vivere in questa terra e offrirvi la massima ospitalità per condividere con loro la vera essenza della Maremma e perché no, farvi sentire maremmani anche voi.

Castiglione della Pescaia - Provincia di Grosseto - Maremma Grossetana - Toscana
Castiglione della Pescaia - Sullo sfondo l'Isola d'Elba - Maremma Grossetana - Toscana (Foto by Giancarlo Gabbrielli)

Risorse sulla Maremma Grossetana

Condividi la Maremma Grossetana!