Fortezza, il forte alla Provincia

Siglato l’accordo col demanio: la struttura storica è stata trasferita in anticipo rispetto ai tempi fissati. Ora potranno proseguire i lavori di restauro

    Con il forte di Fortezza la Provincia acquisisce un pezzo di storia. Il presidente della Provincia Luis Durnwalder e il responsabile della sede regionale dell’Agenzia del Demanio Pierluigi Di Blasio hanno siglato a Bolzano l’accordo che sancisce il trasferimento definitivo dallo Stato alla Provincia dell’imponente fortezza asburgica in alta val d’Isarco.

    Sebbene la concessione con lo Stato preveda il trasferimento gratuito dell'immobile alla Provincia nel 2017, la fortezza viene trasferita definitivamente alla Provincia in anticipo in base all'accordo appena siglato. «Ottenuta la piena proprietà di questa storica struttura finora in concessione, la Giunta provinciale dovrà ora elaborare le direttive per il suo utilizzo», ha detto il presidente Durnwalder.

    18 dicembre 2013

    Lascia un commento

    Casa di Vita

    Risotto al cumino con rape rosse

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ