Lo Stato Libero di Baviera

Politica in Baviera

Il Parlamento bavarese

Il "Bayerischer Landtag" , il Parlamento in Baviera, risiede nel prestigioso Maximilianeum, che il re Maximilian II fece costruire sulle rive dell'Isar nel XIX secolo. I 187 deputati del Parlamento vengono eletti per 5 anni dal popolo bavarese. Nelle ultime elezioni per il rinnovo del parlamento, nel 2008, vennero assegnati 92 seggi alla CSU (Unione cristiano-sociale), 39 alla SPD (Socialdemocratici), 21 ai "Freien Wähler", 16 alla FDP (Liberali) e 19 ai Verdi. Il Parlamento ha due funzioni principali: vota per la formazione del Governo, esercitando poi il controllo su di esso e discute e approva le leggi. In Baviera esiste, accanto alla legislazione parlamentare, una forma di democrazia diretta grazie alla quale i cittadini hanno diritto a far promulgare leggi attraverso iniziative popolari e referendum.

Il Governo dello Stato bavarese

Il Governo dello Stato bavarese è composto dal Ministro Presidente, undici Ministri e sei sottosegretari di stato. Il Ministro Presidente viene eletto dal Parlamento e resta in carica cinque anni. Egli nomina i membri del Governo con approvazione del Parlamento. Il Governo statale comprende i settori: Interni, Giustizia, Istruzione, Scienze, Finanze, Economia, Agricoltura, Lavoro e Sociale, Tutela dell'ambiente e Sanità. A questi si aggiungono il Capo della Cancelleria dello Stato Bavarese e il Ministro per i rapporti con il Governo centrale federale e con l'Europa. Il Ministro Presidente dirige il Governo e rappresenta la Baviera al di fuori dei suoi confini. Risiede nel palazzo della Cancelleria di Stato al Hofgarten di Monaco, dove hanno anche luogo le riunioni del Consiglio dei Ministri. Questo edificio unisce elementi di architettura di stile contemporaneo in vetro e acciaio con l'imponente costruzione a cupola dell'ex-museo dell'esercito del 1905 e con ciò fa concordare mirabilmente la tradizione e la modernità, proprio come fa la Baviera.

Lo Stato Libero e i comuni

In Baviera la politica non si fa solo nella capitale. A Monaco ci sono istituzioni importanti come il Parlamento bavarese, il Governo o la Corte Costituzionale bavarese, ma la vita politica si svolge anche nelle sette circoscrizioni della Baviera, nei 71 circondari, nelle 25 città che non fanno parte di un circondario e nei 2.031comuni appartenenti a un circondario. L'indipendenza dei comuni è molto importante in Baviera. Le persone elette nei consigli comunali e cittadini come nelle assemblee circoscrizionali e circondariali, si impegnano e deliberano su questioni importanti del loro comune, come per esempio nel campo scolastico e dell'assistenza ai bambini o in quello delle concessioni edilizie. Questo rafforza il senso di responsabilità del privato cittadino e permette una regolamentazione locale oggettiva e sensibile alle esigenze dei cittadini.

I Ministri Presidenti della Baviera

Fritz Schäffer
1945
Dr. Wilhelm Hoegner
1945-46 e 1954-57
Dr. Hans Ehard 1946-54 e 1960-62
Dr. Hanns Seidel 1957-60
Dr. h.c. Alfons Goppel 1962-78
Dr. h.c. Franz Josef Strauß 1978-88
Dr. h.c. Max Streibl 1988-93
Dr. Edmund Stoiber 1993-2007
Dr. Günther Beckstein 2007-2008
Horst Seehofer dal 2008