Vai ai contenuti
  • Diminuisci dimensione testo
  • Aumenta dimensione testo
  • Print
  • Contact
  • Mobile
  • RSS feed
Corriere della Sera

e' in corso a Roma il mini raduno novita' : lezioni tecnico. tattiche, test psico attitudinali e allenamenti mirati

l' Italia di Sacchi come l' Olanda di Cruyff

Riva si sbilancia: " associando cosi' lavoro mentale e fatica fisica, il calcio totale viene arricchito " il c. t. ringrazia per lo spazio avuto: " solo attraverso continui apprendimenti il gioco migliora "

------------------------- PUBBLICATO ------------------------------ E' in corso a Roma il mini.raduno novita' : lezioni tecnico.tattiche, test psico.attitudinali e allenamenti mirati TITOLO: L' Italia di Sacchi come l' Olanda di Cruyff Riva si sbilancia: "Associando cosi' lavoro mentale e fatica fisica, il calcio totale viene arricchito" Il c.t. ringrazia per lo spazio avuto: "Solo attraverso continui apprendimenti il gioco migliora" - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - ROMA . Chissa' se un giorno potremo parlare de "La Borghesiana" come di quel santo sepolcro dove venne finalmente tumulato l' empirismo calcistico azzurro, per avviare trasformazioni epocali (e vincenti) fondate su basi rigorosamente scientifiche. Nell' attesa, gli stagisti cui sovrintende Arrigo Sacchi sembrano consapevoli d' essere quanto meno proiettati dentro metodi didattici senza precedenti in nazionale, salvo tradire qualche timida perplessita' sotto questa sventagliata di nuove ricerche riguardanti la loro "attenzione agonistica", misteriosa sfera psichica spesso confinante con l' inconscio. Dottore, lei crede che pure un po' di "freudismo" aiuti a fare gol? Sono parecchi qui, intorno al maestro di Fusignano, gli archiatri rassicuranti. Ma colpisce soprattutto l' entusiasmo, non soltanto istituzionale, di Gigi Riva, verso tali approfondimenti onnicomprensivi. Dice: "Non ho mai visto associare prima d' ora durante gli allenamenti il lavoro mentale alla fatica fisica con altrettanta coordinazione. Ai miei tempi si attendeva l' errore dell' avversario per ripartire col possesso di palla. Poi vennero gli olandesi a stravolgere certe abitudini tramandate. Pero' credo che le intuizioni di Sacchi abbiano ulteriormente arricchito il famoso football totale dell' epoca.Cruyff. Sacchi e' una banca.dati, non trascura niente, vuole schemi in ogni zona di campo e fissa ovunque punti di riferimento difesa.attacco pretendendo precisione di automatismi. Certo, ci vuole pazienza per assimilare, ci vuole fede per non demolarizzarsi dopo certi esperimenti iniziali inevitabilmente confusi. Ma qua le scorte di volonta' risultano abbondanti. Anche i piu' estrosi hanno intuito che ne trarranno vantaggi, che si completeranno grazie ad un gioco perfettamente organizzato, grazie ad una vita di gruppo curata fin nei dettagli...". Seguiamolo allora l' innovatore romagnolo nell' aula dei cortesi chiarimenti alla stampa. Esile, quasi prosciugato dai propri dubbi esistenziali, si preoccupa subito d' alleggerire i significati della "due giorni" romana, specificando che "ogni allenatore deve fondamentalmente proporsi d' allenare per ottenere i risultati desiderati. Ed io mi sto ritagliando piu' spazio di quanto ne abbiano avuto in genere precedenti c.t., allo scopo di migliorare tempi d' esecuzione e capacita' di movimento e d' intesa. Cosi' ringrazio Matarrese, i colleghi, i presidenti di societa' , sensibili alle nostre esigenze". Primo stage davvero formativo, davvero esplorativo? Oppure scaltramente utile a colmare un periodo vuoto d' impegni seri? Domanda fastidiosa. Don Arrigo smette di dispensare sorrisi, puntando indispettito chi intenderebbe ironizzare sull' utilita' del primo raduno azzurro puramente accademico. Ed e' il momento che deve citarsi, abbandonarsi vagamente al culto di se stesso, rammentando che viene da 19 anni di calcio durante i quali ha imparato ad attribuire sempre identica fondamentale importanza al copione e agli interpreti. "Solo che il gioco fiorisce in virtu' di continui apprendimenti, risultando una struttura abbastanza complessa da armonizzare. No, non sono uno stakanovista! A scuola semmai ero un assenteista incorreggibile. La passione calcistica mi ha invece portato a sviluppare idee attraverso un impegno costante e pieno d' incertezze. Le incertezze mi hanno accompagnato dai periodi in cui frequentavo la seconda categoria...". Seguono altre curiosita' , questioni prosaiche di qualsiasi raduno. Lentini non c' e' causa pubalgia. Si attende il Donadoni d' una volta in un Milan che riprenda ad utilizzarlo con continuita' . Mancini e' un capitale del calcio italiano e inoltre "ha dimostrato disponibilita' ed educazione". Due protagonisti del Parma verranno probabilmente chiamati molto presto. Sulla coesistenza Baggio.Zola decideranno le prossime verifiche. A cominciare da oggi pomeriggio. Franco Melli

Melli Franco

Pagina 27
(15 gennaio 1992) - Corriere della Sera

ARCHIVIOcronologico


Ogni diritto di legge sulle informazioni fornite da RCS attraverso la sezione archivi, spetta in via esclusiva a RCS e sono pertanto vietate la rivendita e la riproduzione, anche parziale, con qualsiasi modalitá e forma, dei dati reperibili attraverso questo Servizio. É altresì vietata ogni forma di riutilizzo e riproduzione dei marchi e/o di ogni altro segno distintivo di titolarità di RCS. Chi intendesse utilizzare il Servizio deve limitarsi a farlo per esigenze personali e/o interne alla propria organizzazione.
PIÙletti