home chi siamo eventi Rassegne&Stagioni artisti presscontatti  
Artisti . Musica classica . Orchestre da camera

Gruppo Strumentale Veneto Gianfrancesco Malipiero

Il Gruppo Strumentale Veneto Gianfrancesco Malipiero, il cui fondatore e violino principale è Sebastiano Maria Vianello, é un' orchestra da camera costituitasi nel 1990. Gli apprezzamenti di pubblico e di critica ottenuti in oltre cinquecento concerti hanno dato un'immagine professionale all'orchestra con la quale collaboranodirettori e solisti di rilievo. Il repertorio è quantomai vasto, spaziando dal periodo barocco alle esperienze con autori contemporanei nonché all'esecuzione di opere barocche e classiche di tradizione e di concerti sinfonici. L'orchestra si é impegnata in appuntamenti di rilevante importanza con l'esecuzione integrale dei concerti de La Stravaganza, del Cimento dell'Armonia e dell' Inventione, La Cetra e i Concerti delle umane passioni di Antonio Vivaldi dal 5° al 12° Festival Internazionale di Venezia. Ha partecipato al Festival Internazionale di Portogruaro, al Festival Cantelli di Novara a tournées in Turchia, Russia, Austria, Francia, Belgio, Svizzera, Germania, Cina, Libano e Stati Uniti in prestigiose sale da concerto come la Konzerthaus di Vienna, la Festspielehaus ed il Mozarteum di Salisburgo, la Philarmonie Gasteig di Monaco, Philarmonie Berlino, la Tonhalle di Düsseldorf e la Konzerthaus di Freiburg (D) accompagnando solisti di rilievo come Marco Rizzi, Diego Dini Ciacci, Angelo Persichilli, Gian Piero Reverberi, Katia Ricciarelli, Gianfranco Cecchele, Pietro Borgonovo, José Maria Ulla, Pavel Vernikov, Stefania Bellodi, Sara Mingardo, Takeshi Kakehashi, Marco Camastra e Johannes von Duisburg. Nel 1995 il Gruppo Strumentale Veneto ha inciso il suo primo CD dal vivo con musiche di Mozart, Rossini e Salieri. Nel 1998 si è esibita alla presenza del Santo Padre nella Sala Nervi in Vaticano e nel 1999 ha inciso la colonna sonora del film Giallo Parma di Alberto Bevilacqua. Ha partecipato in funzione rappresentativa della Regione Veneto al padiglione Italia all'Expo 2000 di Hannover.

Sebastiano Maria Vianello - solista e direttore

Ha iniziato a suonare in pubblico sin dall'età di 12 anni, in Germania nella Sala Grande dell'Università di Mühlacker, al Festival Internazionale di Barga"Festival Vivaldiano" e "Festival Mozartiano" promossi dal Teatro "La Fenice" di Venezia e in palinsesti RAI e TV Koper Capodistria dedicate ai giovani talenti. Ha curato la propria formazione artistica con il M° Giovanni Guglielmo ed ha proseguito il proprio perfezionamento tecnico e musicale con Grygory Zislin, Corrado Romano, Franco Rossi e Pavel Vernikov. Partecipa come ospite in qualità di violino di spalla in organici sinfonici e cameristici quali "Orchestra di Padova e del Veneto", "Orchestra Sinfonica Haydn di Bolzano e Trento", "Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza", la "Camerata Musicale" del Teatro Verdi di Pisa, l'Accademia di S. Rocco" di Venezia e Aikoros Chamber Orchestra di Bologna. E' stato violino solista per otto anni de"I Virtuosi dell'Ensemble di Venezia" con i quali ha interpretato più di duecento concerti composti da Antonio Vivaldi e gran parte del repertorio cameristico dal barocco al contemporaneo. Attualmente è uno dei solisti degli "Interpreti Veneziani"  con i quali ha in contratto 100 concerti all'anno a Venezia ed in tournèe estere. Ha suonato sotto la direzione di musicisti come Christopher Hogwood, Piero Bellugi, Julius Kalmar, José Maria Ulla, Pietro Borgonovo, Mstislav Rostropovich, Bruno Giuranna con il quale ha interpretato la Sinfonia Concertante K364. Inoltre si è esibito in importanti sale da concerto quali: la Konzerthaus di Vienna, il Teatro Regio di Parma, la Festspielehaus di Salisburgo, la Tonhalle di Duesseldorf, la Tonhalle di Zurigo, la Berliner Philarmonie, la Gewandhaus di Lipsia, la Gasteig Grosse Saal di Monaco di Baviera e la Suntory Hall di Tokyo. Ha effettuato tournée solistiche in: Brasile, Turchia, Russia, Francia, Spagna, Belgio, Lussemburgo, Yugoslavia, Cina, Libano, Germania, Svizzera, Austria, Ungheria, Giappone, Stati Uniti e Australia (2008). Ha fondato ed è solista e concertatore del Fruppo Strumentale Veneto "G.F.Malipiero", un complesso cameristico sorto nel 1990 e con il quale si è esibito nei più bei teatri d’Europa ed ha inciso alcuni CD; tra essi vi è una prima registrazione mondiale: "The Eight Seasons"; "Cuatro Estaciones Portenas" di Astor Piazzolla, abbinate alle "Quattro Stagioni" di Antonio Vivaldi, disco che ha avuto un giuduzio tecnico interpretativo definita "Eccezionale" sulla rivista "CD CLASSICA" (02/99). Per 12 anni ha preparato l'orchestra grande di Rondò Veneziano. Numerose le tournèe in Argentina, 1996 - 2008 ove hanno riscosso un notevole successo le interpretazioni dei concerti per violino e orchestra di Tchaikowski op.35, di G.B.Viotti n.22, le stagioni di Vivaldi, Piazzolla, Eladia Blasquez. Con il Direttore d'orchestra Josè Maria Ulla ha fondato una nuova orchestra argentina: La Sinfonieta Mar del Plata.

  Reggio Iniziative Culturali iscritta al MEPA (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione)
REGGIO INIZIATIVE CULTURALI s.r.l. - P.IVA 02459410359
viale Umberto 1° n.5 - 42123 Reggio Emilia - tel. 0522 420804 - fax 0522 453896 - iniziativeculturali@libero.it - info@reggioiniziativeculturali.it