Glossario

  1. a
  2. b
  3. c
  4. d
  5. e
  6. f
  7. g
  8. h
  9. i
  10. j
  11. k
  12. l
  13. m
  14. n
  15. o
  16. p
  17. q
  18. r
  19. s
  20. t
  21. u
  22. v
  23. w
  24. x
  25. y
  26. z

ABS

Cos'è

Voci correlate

L'ABS, acronimo di Antilock Braking System (Sistema anti bloccaggio), è un sistema elettroidraulico di sicurezza che impedisce il bloccaggio delle ruote in frenata.
Uno dei benefici dell'anti-bloccaggio è il mantenimento dell'aderenza delle ruote sull'asfalto, che altrimenti slitterebbero. Mantenendo l'aderenza, il veicolo rimane in grado di sterzare anche durante una frenata di emergenza. Inoltre, diminuisce lo spazio necessario al completo stop del veicolo.

     

Come funziona

Su ogni ruota è presente un sensore di giri che comunica alla centralina elettronica la velocità di rotazione. Se viene rilevato che una o più ruote tendono al bloccaggio , viene dato alla pompa idraulica ed alle valvole presenti nel modulatore idraulico il comando di diminuire la potenza della frenata, riducendo la pressione dell’olio in corrispondenza ai corner frenanti.
È la centralina che calcola e richiede l’attuazione della forza frenante, quindi il guidatore non deve preoccuparsi di capire come intervenire per evitare il bloccaggio delle ruote durante una frenata di emergenza. È bene perciò che prema sul pedale del freno il più forte possibile, schiacciando anche la frizione per evitare che la forza del freno motore agisca sulle ruote motrici ed interferisca sull'ABS.

 
     

La storia

L'ABS è stato ufficialmente commercializzato dalla Bosch nel 1978. Lo sviluppo del progetto era già iniziato nel 1936, data del deposito del brevetto, e nel 1965 era iniziato lo studio per renderlo elettronico.
Fiat Auto SpA fu la prima a introdurre l'ABS su un'auto italiana nel 1984, su una Lancia Thema.
Da allora è stato sviluppato per ridurre sempre di più il suo peso e i costi di produzione, permettendo la sua dotazione anche su auto più piccole ed economiche. Inoltre, è stato integrato con nuovi sistemi di sicurezza quali l'ESP, l'EBD, l'ASR e il servofreno.
Dal 2004 è diventato obbligatorio per tutti gli autoveicoli.

 

Voci correlate

EBD

​Acronimo dell’inglese Electronic Brakeforce Distribution, il ripartitore elettronico di frenata è un dispositivo che ha funzione di rendere la frenata più sicura, evitando il bloccaggio delle ruote posteriori.

ESC -ESP

​Acronimo dell'inglese Electronic Stability Control, è un sistema di sicurezza attiva per autoveicoli. Il Controllo Elettronico della Stabilità, noto anche come ESP, dal tedesco Elektronisches Stabilitätsprogramm, e VDC Vehicle Dynamic Control o DSC Dynamic Stability Control.

ECU

​Acronimo di "Electronic Control Unit", o centralina elettronica.