RICERCA PER MUSEO:

Tipologia :     Provincia :    
Museo storico del Castello di Miramare
Provincia di Trieste - Trieste

Artistico Artistico

La magnifica residenza che l’arciduca d’Austria Massimiliano d’Asburgo Lorena, fratello dell’imperatore Francesco Giuseppe, si fece costruire sul promontorio della Punta di Grignano, richiama numerosi turisti tanto da comparire nella classifica dei trenta luoghi museali dello Stato con il maggior numero di visitatori.

Il castello, edificato tra il 1856 e il 1860 su progetto dell’architetto Carl Junker, è situato in una posizione spettacolare: si affaccia infatti su una baia dove lo stesso arciduca trovò riparo durante una tempesta. Presenta ancora gli arredi originali d’epoca, testimonianza della storia dei nobili proprietari, l’arciduca e la moglie Carlotta di Sassonia, figlia del re del Belgio, e del loro triste destino che non gli permise di godere della splendida dimora.

Castello di Miramare

Intorno al castello, per volere di Massimiliano, si sviluppò un grande parco (22 ettari) che egli stesso volle fosse aperto alla cittadinanza nei giorni festivi. In esso vennero piantati alberi di varietà esotiche che l’arciduca portò dai suoi numerosi viaggi, tracciati vialetti decorati da statue, progettato un giardino all’italiana che si affaccia sul mare. Il parco del castello è stato oggetto di studio all’interno del progetto dedicato alla catalogazione dei parchi e dei giardini storici del Friuli Venezia Giulia e ha visto la collaborazione della dott.ssa Rossella Fabiani, responsabile del Museo storico del Castello di Miramare e funzionario della Soprintendenza per i beni storici, artistici e etnoantropologici del Friuli Venezia Giulia.
I dati relativi alle opere d’arte e agli arredi conservati nel castello, inventariati dalla Soprintendenza, sono in corso di catalogazione.

Castello di Miramare

14/06/2011

 



RICERCA SCHEDE
Esegui una ricerca per l'argomento selezionato: Museo storico del Castello di Miramare
OA - Opere d'Arte (2)