Lifestyle-

Viaggi

Le 15 Spiagge pi� belle d'Italia


STAMPA email

EMAIL
mare

Milena Usai

Articolo scritto il 11-6-2013.



Il fruscio di limpide e cristalline onde che dolcemente s'infrangono contro una riva di chiara e fine sabbia, l�inebriante profumo della vegetazione marittima che circonda la spiaggia e una maestosa quanto leggendaria torre medioevale che svetta dal vicino promontorio pu� sembrare una cartolina giunta da chiss� quale recondito angolo del pianeta, rara testimonianza di un perduto Paradiso terrestre.



Fortunatamente, non � cos�: � la descrizione di uno dei tantissimi e straordinari gioielli di bellezza naturale che si possono ammirare lungo le coste della nostra penisola che � insieme all�immenso e sconfinato patrimonio artistico-culturale � hanno contribuito a rendere (e a ragione) l�appellativo di Bel Paese un sinonimo di Italia. L�Italia offre un ventaglio infinito di localit� mozzafiato e da sogno, disseminati lungo gli oltre 7.400 km di costa; e, di certo, non � semplice selezionare e classificare le pi� belle.



[VACANZE DETOX: SCOPRI LE MIGLIORI DESTINAZIONI]

Come ogni anno, Legambiente e Touring Club Italia si sono assunte questo oneroso compito e hanno stilato la classifica delle 15 spiagge pi� belle e attente ai principi di ecoturismo.



Ed ecco il risultato:



Posada (Nu): Situata sulla costa orientale della Sardegna, Posada � abbracciata da una folta macchia mediterranea ed � particolarmente amata dai surfisti.



Santa Marina Salina (Me): � una delle pi� lontane e piccole isole dell�arcipelago delle Eolie, ricca di fiori dal cui profumo i turisti sono dolcemente rapiti. Indimenticabile location de �Il Postino�, ultimo film di Massimo Troisi.



Pollica (Sa): Immersa nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Dano, la localit� campana offre scorci di natura autentica e davvero incontaminata.



Castiglione della Pescaia (Gr): La localit� toscana si caratterizza per l�incantevole color blu intenso delle sue acque, gli scorci all�orizzonte dell�isola d�Elba, del Giglio e di Montecristo; alle spalle il castello medioevale.



Villasimius (Ca): Nuovamente la Sardegna: Villasimius, abbracciata dalla folta vegetazione circostante, vanta acque chiarissime e un territorio ancora abbastanza incontaminato, nonostante lo sviluppo urbanistico recentemente subito.



San Vito Lo Capo (Tp): Mare cristallino e 3 km di spiaggia pulita rendono questa localit� davvero apprezzata; per godere della vista del golfo e della splendida cittadina � imperdibile una escursione sul vicino altopiano.



Capalbio (Gr): 12 km di litorale racchiusi fra il comune di Orbetello (a nord) e il confine con il Lazio (a sud) hanno reso popolare questa spiaggia, anche fra i vip, che � incastonata fra una ricca macchia mediterranea e limpidissime acque.



[VACANZE DIGIUNO: LA NUOVA MODA]

Baunei (Og): Considerato uno dei litorali pi� aspri e selvaggi, Baunei si estende per 40 km nella fascia centro-orientale della Sardegna. Il territorio si caratterizza per il continuo alternarsi di mare e montagna e offre un raro paesaggio di natura intatta e inalterata.



Ostuni (Br): Prima spiaggia pugliese della classifica, presenta un paesaggio unico, connubio fra costa rocciosa e calette sabbiose. Ginepri, oliveti secolari e la Torre Aragonese fanno da sfondo a questa magnifica localit�.



Bosa (Or): Sabbia medio-fine dorata, bassi fondali e un molo in trachite di collegamento all�Isola Rossa, dominata dalla Torre Aragonese, caratterizzano questa spiaggia sarda.



Melendugno (Le): Ancora Puglia. I 15 km del litorale di Melendugno sono ricchi di pinete, increspature rocciose, dune ricolme di vegetazione mediterranea e affascinanti grotte.



Vernazza (Sp): Nonostante i disastri dell�alluvione del 2012, questa piccola spiaggia si conferma eccezionalmente bella: costa rocciosa con calette e scogli che la rendono emblema delle incantevoli Cinque Terre.



Otranto (Le):

Affacciata sul litorale del Salento, Otranto � una spiaggia molto affollata, complice un paesaggio a cui � difficile resistere. I maestosi pini e il profumo della pineta fanno da biglietto da visita alla distesa d�acqua di color che va dal celeste brillante al blu profondo dell'omonimo mare.



Maratea (Pz): Unica localit� della Basilicata, le coste di Maratea affacciano sul Tirreno e sono incastonate fra la Campania e la Calabria. 30 km di costa e paesaggi davvero suggestivi, alcuni dei quali raggiungibili solo via mare.



Nard� (Le): Costa salentina lunga 20 km che affaccia sul Mar Ionio presenta un bellissimo paesaggio a gradoni costellato da alcune torri d�avvistamento.



Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute