La rivelazione di Gero Grassi (PD): 'Moro non fu fatto salire sul treno Italicus all'ultimo momento, fu un avvertimento'

La rivelazione di Gero Grassi (PD): 'Moro non fu fatto salire sul treno Italicus all'ultimo momento, fu un avvertimento'

</> Embed
<iframe src="https://web.archive.org/web/20180405024510if_/http://www.la7.it/embedded/la7?w=640&amp;h=360&amp;tid=player&amp;content=236543&amp;title=la-rivelazione-di-gero-grassi-pd-moro-non-fu-fatto-salire-sul-treno-italicus-allultimo-momento-fu-un-15-03-2018-236543" width="640" height="360" allowfullscreen frameborder="0"></iframe>
X

La rivelazione di Gero Grassi, esponente del Partito Democratico e promotore della Commissione Parlamentare d'inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro, secondo cui a Moro fu impedito di salire sul treno Italicus che sarebbe esploso come avvertimento da parte di parte dei servizi segreti collusi con organizzazioni terroristiche.

Ultimi video

Il corpo di Aldo Moro fu ritrovato in via Caetani, a metà strada tra le sedi del PC e della DC, come se le BR volessero sottolineare le responsabilità dello Stato nell'uccisione del politico più importante del paese

Ultimi video

Andrea Purgatori ricostruisce la vicenda del finto comunicato delle BR che annunciava il suicidio di Moro e l'occultamento del cadavere