• You can enter slide name here

    Risarcimento per Paralisi Cerebrale Infantile

    Avvocati e medici legali

    Seguiamo in tutta Italia le famiglie di bambini con tetraplegia causata da errori durante il parto

    Consulenza Gratuita
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn

Capisci se la tetraparesi del tuo bambino è stata causata da un errore medico ed ottieni il risarcimento

Materiale informativo sulla Paralisi Cerebrale Infantile

 definizione Risarcimento

 risarcimento-225x300 (Copia)

Chi siamo

Contatti wrestler-feature-300x206 (Copia)

GRDLEX – Avvocati specializzati in paralisi cerebrale infantile

La  famiglia del bambino affetto da paralisi cerebrale, oltre a dover sopportare il fardello psicologico legato all’esito delle cure e delle terapie di cui il bambino stesso avrà permanentemente bisogno e a dover, spesso, rinunciare ad importanti chance lavorative, deve anche  affrontare spese rilevantissime per tutta la durata della vita del figlio. Tali spese, a volte, sono  maggiori della somma degli importi relativi al danno fisico del bambino e al danno patrimoniale da rinuncia al lavoro.  A ciò si aggiunga il danno alla vita di relazione connesso alle eccezionali attenzioni di cui necessita la persona affetta da paralisi cerebrale, lo “shock” emotivo causato dall’inaspettato esito della nascita e il danno psicofisico derivante dal maggior sacrificio necessario per espletare il dovere di accudire e crescere il bambino con affetto e partecipazione. Gli avvocati di GRDLEX, con l’ausilio dei medici specialistici del proprio staff (ginecologi, neonatologi e neuropsichiatri infantili) possono aiutarti a capire se la condizione menomativa di cui il tuo bambino è affetto sia stata causata da errori medici ed a farti ottenere, da parte dei soggetti colpevoli, il risarcimento di tutti i danni subiti da tuo figlio e dalla tua famiglia.

Perchè rivolgersi a GRDLEX 

Esperienza

Gli avvocati con esperienza in paralisi cerebrale infantile dello studio GRDLEX lavorano in stretta sintonia con ginecologi, neonatologi e medici legali al fine di farti ottenere il giusto risarcimento per i danni subiti dal tuo bambino a causa di errori commessi dal ginecologo e/o dall’ostetrica e/o dalla struttura ospedaliera.

Velocità

Il parere medico e medico-legale, integrato alla consulenza legale dell’avvocato, ci consente di capire con precisione e velocità se la paralisi cerebrale diagnosticata al tuo bambino sia stata causata da errori commessi dallo staff medico o dalla struttura ospedaliera.

Il nostro obiettivo: il massimo del risarcimento

Per ottenere risultati bisogna evitare ogni atteggiamento attendista nei confronti delle compagnie assicurative della struttura sanitaria e dei medici ritenuti responsabili. Se queste non propongono una somma di importo soddisfacente a titolo di risarcimento durante le trattative è bene far analizzare la vicenda ad un medico incaricato dal giudice. Nel caso quest’ultimo confermi che la paralisi cerebrale del tuo bambino sia stata causata da errori medici, è possibile che la compagnia assicurativa tenti una trattativa. In mancanza, è opportuno ottenere una sentenza.

Utilizziamo medici legali distanti dal luogo del danno

Se il medico chiamato ad analizzare la documentazione del cliente (cartelle cliniche della mamma e del bambino, documentazione nella quale risulti la diagnosi di paralisi cerebrale, eventuali esami eseguiti nel corso della gravidanza) ha qualche tipo di contatto con i medici individuati come responsabili o con la struttura sanitaria in cui questi lavorano, il risultato dell’analisi potrebbe non essere completamente obiettivo. Per evitare che si verifichi tale inconveniente, ci accertiamo che il medico a cui verrà fatta analizzare la documentazione clinica del cliente non abbia alcun legame con la struttura sanitaria ed i medici responsabili del danno.

Ti stiamo vicini per tutta la durata della pratica

Siamo coscienti del fatto che la sola notizia che il proprio bambino sia affetto da paralisi cerebrale infantile comporta per i genitori un trauma enorme e tale da sconvolgere per sempre la vita di tutti i membri della famiglia. Per questo motivo, i nostri avvocati saranno a piena disposizione dei genitori del bambino o della bambina per affrontare con serenità la strada verso il risarcimento, cercando di riservare loro tutte le attenzioni possibili.

Ci pagherai solo a risarcimento ottenuto

GRDLEX utilizza la formula “nessun pagamento senza risarcimento”. Tutta la nostra equipe (avvocati, ginecologo e/o neonatologo) avrà diritto ad essere pagata solo in caso di risultato positivo. La somma complessiva da pagare per tutto il nostro staff sarà pari ad un importo predeterminato da versare solo se e quando venga ottenuto il risarcimento. In caso di mancato ottenimento del risarcimento nulla sarà dovuto al nostro staff.

Consulenza Gratuita

Tutta la procedura non ha alcun costo iniziale e ci pagherai solo a risarcimento ottenuto

Ho letto e accetto le condizioni relative alla norma sulla Privacy e Cookie.
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn
CONTATTACI